Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Firenze, cosparge la moglie di alcol e tenta di darle fuoco: “Così moriremo insieme”

L'aggressore, un 47enne, è stato arrestato dalla polizia per tentate lesioni. Già in passato aveva avuto atteggiamenti violenti della donna

Di Donato De Sena
Pubblicato il 25 Nov. 2019 alle 14:02 Aggiornato il 25 Nov. 2019 alle 14:05
61
Immagine di copertina

Firenze, cosparge la moglie di alcol e tenta di darle fuoco

Ancora un terribile atto di violenza ai danni di una donna: un uomo durante una lite ha tentato di dar fuoco alla moglie cospargendole gli abiti di alcol. L’episodio è accaduto alla periferia di Firenze, in via del Pesciolino. L’aggressore, un 47enne, è stato arrestato dalla polizia per tentate lesioni.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo avrebbe minacciato di dar fuoco alla donna e pure alla loro casa, alloggio di fortuna ricavato in un’ex fabbrica, dicendole che così sarebbero morti insieme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, avvisati dalla donna che è riuscita a fuggire in strada, poi polizia e 118.

Le notizie di cronaca di TPI

La vittima quando è stata soccorsa indossava un pigiama impregnato di alcol. Lei è una 40enne kosovara. Non ha riportato lesioni. In passato il marito, un cittadino romeno avrebbe avuto già atteggiamenti violenti nei suoi confronti. In particolare, secondo quanto riferito dalla polizia, in un caso avrebbe cercato di far esplodere il loro alloggio con delle bombole del gas, e in un altro l’avrebbe minacciata con un coltello.

Violenza sulle donne: per 2 ragazze su 3 scenate di gelosia dal fidanzato, una su 10 ha paura del partner

“Le donne non ci stanno ad abbassare la testa”, le attiviste di Non Una Di Meno a TPI | VIDEO

61
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.