Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Il falso medico scoperto da “Striscia la notizia” è stato arrestato in Veneto

Immagine di copertina
La puntata di Striscia la notizia che ha svelato la truffa di Francois Pinori

Francois Pinori ha vagato per vari paesi europei prima di essere rintracciato

Il falso medico scoperto da “Striscia la notizia” è stato arrestato in Veneto

Dava pareri su esami clinici e operava in anestesia locale con tecniche al laser, senza alcuna abilitazione medica. Il falso medico scoperto da “Striscia la notizia” è stato arrestato in Veneto. Ora, Francois Pinori, 76 anni, è alla casa circondariale “Santa Maria Maggiore” di Venezia.

I Carabinieri del Radiomobile di San Donà di Piave (Venezia) lo hanno scoperto e arrestato in una camera d’albergo a Noventa di Piave (Venezia). Senza essere in possesso di alcuna abilitazione all’esercizio della professione ha praticato in varie località d’Italia e ha vagato per vari paesi d’Europa, tra cui Inghilterra e Romania, prima di essere rintracciato.

Una volta verificata la sua identità al controllo in banca dati, è risultato nei suoi confronti un provvedimento di cattura, emanato nel 2013 dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Aosta, per una pena di un anno e cinque mesi per omessa dichiarazione fiscale.

A un controllo ulteriore è emerso che nei confronti dell’uomo vi era un ulteriore provvedimento, con sospensione dell’esecuzione, emesso a giugno dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Firenze per abusivo esercizio di professione continuato e in concorso, commesso a Perugia e altrove dal 2003 al 2006.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Gubbio, esplosione in un capannone: un morto. Una donna è dispersa ma viva
Cronaca / La nave libica che ha sparato al peschereccio italiano era stata donata dall’Italia a Tripoli
Cronaca / Covid, 10.554 casi e 207 morti nell'ultimo giorno
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Gubbio, esplosione in un capannone: un morto. Una donna è dispersa ma viva
Cronaca / La nave libica che ha sparato al peschereccio italiano era stata donata dall’Italia a Tripoli
Cronaca / Covid, 10.554 casi e 207 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Parma: operaio muore schiacciato da un contenitore di mangimi
Cronaca / Caso Cucchi, carabinieri condannati in appello a 13 anni
Costume / Cannabis gratis a domicilio: il rider che la distribuisce a chi ha un reddito basso
Cronaca / Milano, 12enne violentata e minacciata da un 20enne conosciuto su Instagram
Cronaca / Riccione, preside vieta i tacchi a scuola: “Troppe cadute, vogliamo tutelarci”
Cronaca / Il calendario della riaperture delle spiagge, regione per regione
Cronaca / Nel 2020 in Italia 96mila madri hanno perso il lavoro