Covid ultime 24h
casi +8.864
deceduti +316
tamponi +146.728
terapie intensive -67

Il Presidente Mattarella si è vaccinato allo Spallanzani insieme ai suoi coetanei

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 9 Mar. 2021 alle 15:56 Aggiornato il 9 Mar. 2021 alle 16:03
62
Immagine di copertina
Sergio Mattarella riceve la sua dose di vaccino Moderna allo Spallanzani. Credits: Twitter/Quirinale

Mattarella si è vaccinato allo Spallanzani

A un anno esatto dal primo lockdown e dopo 70 giorni dall’inizio della campagna di immunizzazione, anche Sergio Mattarella si è vaccinato. A darne notizia il Quirinale, che sulla pagina twitter scrive: “Il Presidente Mattarella si è sottoposto questa mattina alla vaccinazione anticovid nell’Istituto Spallanzani”, precisando che ciò è avvenuto “essendo in corso a Roma la campagna di vaccinazione per coloro che sono nati negli anni 1941 e precedenti”.

Il presidente della Repubblica ha atteso il suo turno, come aveva promesso durante il discorso di fine anno: “Quando arriverà il mio turno, mi vaccinerò”, aveva detto a reti unificate il Capo dello Stato. Il tweet del Colle, accompagnato da una foto che ritrae Mattarella insieme ad altri cittadini della sua generazione, racconta infatti tutta la ‘normalità’ della vaccinazione del Presidente in un momento in cui alcune categorie si lamentano di non venire prima di altre e molti fanno di tutto per “saltare la fila”.

Nell’immagine il Presidente della Repubblica – completo grigio, gilet blu e cravatta azzurra su camicia celeste – è seduto sulla classica poltrona da laboratorio di analisi, insieme ai suoi coetanei, nello stanzone dove si vede all’opera il personale sanitario. Da quanto si apprende, gli è stata somministrata una dose di vaccino ‘Moderna’.

LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID

Leggi anche: Lombardia, anziani sballottati a km di distanza e medici furibondi: l’odissea dei vaccini continua

62
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.