Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, l’immunità di chi è stato positivo potrebbe durare per anni: lo studio

Immagine di copertina

Covid, l’immunità di chi è stato positivo potrebbe durare per anni: lo studio

L’immunità di chi è stato positivo al Covid-19 ed è guarito potrebbe durare anni, addirittura decenni: a stabilirlo uno studio, rilanciato anche sul sito del New York Times, ma che non è ancora stato pubblicato su nessuna rivista scientifica e quindi non dispone della valutazione da parte degli esperti. Nonostante ciò, riporta il quotidiano americano, si tratta del più lungo e completo studio mai condotto sulla memoria immunitaria del Coronavirus. Secondo l’analisi, la grande maggioranza dei guariti conserva cellule immunitarie a prevenire un nuovo contagio da Covid-19 anche otto mesi dopo l’infezione.

Ciò, secondo gli scienziati, significa che le cellule immunitarie possano restare nell’organismo molto a lungo. “Questa memoria immunitaria dovrebbe permettere alla maggior parte delle persone di evitare forme gravi della malattia per molti anni”, ha dichiarato al New York Times la virologa Shane Crotty, coautrice dello studio. Allo stesso tempo, si evince che una piccola parte dei malati non sviluppa immunità a lungo termine: ciò spiegherebbe i casi di persone contagiatesi più volte negli ultimi mesi. Secondo gli scienziati, lo sviluppo dell’immunità dipende dalla quantità di virus a cui si è esposti. E, in ogni caso, questa variabilità sarà normalizzata con la somministrazione del nuovo vaccino. Gli scienziati hanno anche chiarito che le loro osservazioni non sono in contraddizione con altri studi che mostrano gli anticorpi contro il Covid sparire dopo pochi mesi. Gli anticorpi, infatti, prevengono nuove infezioni, ma il sistema immunitario dispone anche di altre armi (altre cellule) che memorizzano il virus e prevengono lo sviluppo di sintomi gravi.

Il campione su cui è stato condotto lo studio è formato da 185 individui tra 19 e 81 anni di età guariti dal Covid-19. Nei loro campioni di sangue gli scienziati hanno individuato quattro componenti del sistema immunitario: anticorpi, linfociti B e due tipi di linfociti T. Mentre gli anticorpi e linfociti T sono diminuiti lievemente nel tempo, i linfociti B sono addirittura cresciuti di numero.

Leggi anche: 1. Coronavirus, Puglia, Liguria e Basilicata verso la zona rossa / 2. “Oggi basta nulla per contagiarsi, mettete occhiali protettivi o visiera anche al supermercato”. Intervista al presidente del Sis 118 (positivo al Covid) / 3. Caos tamponi Asl Roma 3: “Bloccati in casa da 15 giorni senza esito del test, rischiamo il lavoro e perdiamo lo stipendio”

4. “Quest’anno il nostro vaccino solo agli Usa, in Europa arriverà dopo”: parla il capo della divisione medica di Moderna / 5. Esclusivo TPI: La circolare interna di Poste Italiane: “Usate la stessa mascherina per 3 giorni”. Ma durano al massimo 8 ore / 6. Esclusivo TPI. La notte dei tamponi che imbarazza la sanità campana: in quella RSA test ogni due minuti senza cambiare guanti fatti dal medico indagato

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Cronaca / Vaccinato con doppia dose e di rientro dall'Africa: chi è il paziente "zero" della variante Omicron
Ti potrebbe interessare
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Cronaca / Vaccinato con doppia dose e di rientro dall'Africa: chi è il paziente "zero" della variante Omicron
Cronaca / Nessuno ne parla, ma nelle forze dell’ordine c’è un boom di suicidi
Cronaca / La variante Omicron è in Italia: identificato in Campania il primo caso
Cronaca / Covid, oggi 12.877 casi e 90 morti: tasso di positività al 2,2%
Cronaca / Caso sospetto di variante Omicron in Campania: è un uomo rientrato dall'Africa
Cronaca / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa: casi nel Regno Unito e in Germania
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / Ciro Grillo e i suoi tre amici andranno a processo per stupro di gruppo: rischiano fino a 12 anni