Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

“Come a Bergamo”: Covid, colonna di ambulanze in Sicilia per trasferire gli anziani in ospedale

Nel piccolo comune siciliano una colonna di ambulanze prelevano gli anziani ospiti di una casa di riposo dove il Coronavirus ha fatto già quattro vittime in pochi giorni

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 19 Ott. 2020 alle 08:36 Aggiornato il 19 Ott. 2020 alle 15:12
777
Immagine di copertina
i trasferimenti dalla Rsa a Sambuca di Sicilia (Agrigento) dopo i quattro decessi tra gli ospiti della struttura. Credit: ansa foto

Si svuota la Rsa di Sambuca di Sicilia, Comune dell’Agrigentino da ieri zona rossa. Nella struttura sanitaria si sono registrate 4 vittime, le ultime due ieri in dodici ore. Lo conferma il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, che aveva lanciato l’sos per l’assenza nell’ospedale della città dei templi dei posti di terapia intensiva dopo il trasferimento di sei anziani della Rsa. Gli ospiti sono stati spostati a Sciacca. Secondo una stima, sono 31 quelli affetti da Covid-19 più altri 14 operatori della struttura. “Il grido di allarme di stamattina è arrivato.

I trasferimenti dalla Rsa a Sambuca di Sicilia (Agrigento) dopo i quattro decessi tra gli ospiti della struttura, 18 ottobre 2020.
ANSA

Dopo la telefonata vivace con l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza – dice Firetto – è stato programmato il trasferimento a Sciacca dei pazienti Covid”. Il commissario dell’Asp, Mario Zappia, riferisce il primo cittadino, ha spiegato che i lavori hanno avuto un ritardo per un sequestro giudiziario. Dice che in un mese saranno disponibili 10 posti di intensiva e sub intensiva a Ribera. Poi si continuerà con ulteriori 40 posti letto ordinari e un reparto malattie infettive.

Il piccolo centro di circa seimila abitanti in provincia di Agrigento è stato dichiarato ‘zona rossa’ dal presidente della regione siciliana Nello Musumeci. “C’è il rischio – aveva detto il sindaco Leo Ciaccio – di perdere tutti gli anziani che sono nella casa di riposo”.

La situazione è preoccupante anche a Randazzo, in provincia di Catania: 97 casi positivi al Covid accertati attraverso il tampone molecolare e altri sessanta con quello rapido. Per questo motivo, da domani alle 9 nel Comune etneo scatterà la zona rossa. Un provvedimento preso dal presidente della Regione Nello Musumeci, d’intesa con l’assessore alla Salute Ruggero Razza, per contrastare la diffusione del Coronavirus. L’ordinanza, appena firmata, resterà in vigore fino alle 24 del 26 ottobre. Si aggiunge a Sambuca di Sicilia in provincia Agrigento (fino al 7 novembre), a Mezzojuso nel Palermitano (24 ottobre) e a Galati Mamertino in provincia di Messina (24 ottobre).

Leggi anche: 1. Allarme terapie intensive: ecco la situazione regione per regione. Se i casi aumentano non siamo pronti / 2. Il mistero delle 1.660 terapie intensive pronte all’uso che le Regioni non hanno ancora attivato / 3. I presidi contro De Luca: “No alla didattica a distanza. La scuola non si ferma” / 4. “Ora fermiamoci 3 settimane”: parla Crisanti / 5. “Giusto il coprifuoco a Roma e Milano”: lo dice Bassetti, il prof del “virus indebolito” / 6. L’allarme dei medici di famiglia: “Nel Lazio sommersi da telefonate”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

777
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.