Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus, sono più sicure le vacanze al mare o in montagna? Ecco cosa ne pensa il virologo

Immagine di copertina

Molti italiani stanno iniziando a pensare alle ferie estive: ma quali mete sono più sicure per evitare il contagio?

Coronavirus: vacanze al mare o in montagna? I consigli del virologo per evitare il contagio

Per evitare il contagio da Coronavirus, sarà meglio trascorrere le vacanze al mare o in montagna? È quello che in molti si stanno chiedendo in vista dell’estate. Nonostante l’emergenza sociale ed economica provocata dall’epidemia di Covid-19, infatti, sono numerosi gli italiani che si stanno organizzando per capire dove poter trascorrere le proprie ferie. D’altronde lo stesso governo ha ribadito più volte che i cittadini potranno andare in vacanza a patto che lo facciano in Italia e rispettando ovviamente le norme di distanziamento sociale che ormai ci accompagneranno fino a quando non verrà trovato un vaccino. Qual è dunque il posto ideale dove poter trascorrere qualche giorno di relax senza avere il terrore di essere contagiati dal Coronavirus.

Big Poppa, il bulldog triste durante il lockdown perché non può giocare con i bambini

Il quotidiano Il Messaggero lo ha chiesto a Massimo Andreoni, virologo del Policlinico Tor Vergata e direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive, il quale non ha dubbi: meglio la montagna “perché il distanziamento tra le persone è molto più facile”. Secondo Andreoni, inoltre, “Con il caldo il virus potrà attenuarsi, come accade con tutte le virosi respiratorie”, mentre a suo parere non è plausibile il fatto, come sostenuto da alcuni, che l’epidemia di Coronavirus si esaurisca dopo 70 giorni. “All’interno di alcune epidemie c’è una progressiva attenuazione della virulenza di un virus, ma per il Covid-19 i dati dimostrano che il virus è in parte mutato ma non ha modificato le sue caratteristiche né in termini di virulenza né di trasmissibilità”.

Leggi anche: 1. Coronavirus, l’epidemia potrebbe durare fino ad agosto: trascorreremo l’estate in casa? / 2. Coronavirus, l’esperto di pandemie Vespignani: “Il virus continuerà a circolare anche in estate”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sgarbi:”Per me Berlusconi non sa chi sia Marta Cartabia”
Cronaca / Covid, oggi 188.797 casi e 385 morti: tasso di positività al 17%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sgarbi:”Per me Berlusconi non sa chi sia Marta Cartabia”
Cronaca / Covid, oggi 188.797 casi e 385 morti: tasso di positività al 17%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Oristano, percepivano il reddito di cittadinanza senza averne i requisiti: 60 persone denunciate
Cronaca / Il governo apre alle Regioni: allo studio nuove regole per rendere meno probabile l’accesso alla zona rossa
Cronaca / Melandri si difende: “Sono un free vax, ognuno deve essere libero di scegliere il proprio destino” | VIDEO
Cronaca / Stupro di Capodanno, le intercettazioni shock: “Ce semo divertiti”, “Colpa della famiglia di lei”
Cronaca / Jacobs divorzia dall’agenzia di Fedez: scarsa promozione dell’immagine
Cronaca / Tenta la fuga dalla casa di riposo: 91enne muore dopo essersi calato con le lenzuola dalla stanza
Cronaca / Cassazione: “Rapina aggravata se con mascherina”. Ma il ladro protesta: “Era obbligatoria”