Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus in Italia: morta una donna a Cremona. Chi è la terza vittima del virus

Immagine di copertina

Coronavirus in Italia: morta una donna a Cremona: è la terza vittima

Il terzo morto di coronavirus in Italia è una donna, “una signora anziana” che si trovava ricoverata al reparto di Oncologia dell’Ospedale di Cremona. Lo ha reso noto oggi, domenica 23 febbraio 2020, l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, nella quotidiana conferenza stampa. “Era ricoverata da qualche giorno, le avevano fatto il tampone e sapevano già che aveva il coronavirus”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA

Si tratta di Angela Denti Tarzia, 68enne originaria di Bagnolo Cremasco, vedova e con tre figli. La donna è deceduta all’ospedale di Crema, dove si trovava ricoverata dal 18 febbraio scorso. In precedenza, era stata ricoverata a lungo all’ospedale di Cremona. “La sua salute era già gravemente compromessa – ha spiegato, come riporta La Provincia, il sindaco Angelo Barbati – quando quest’infezione ne ha provocato la morte. Ho subito contattato uno dei figli e la perdita di Angela, che conoscevo, mi colpisce molto. Era una persona eccezionale, che più volte era venuta a darci una mano quando negli anni scorsi organizzavamo, come sezione di Trescore Cremasco, la festa annuale dell’allora Lega Nord nell’area comunale di via Don Aschedamini. Tengo a precisare – ha aggiunto – che la signora Denti Tarzia era già molto malata e che, come mi è stato riferito, durante il trasporto da Cremona a Crema aveva subito anche un attacco cardiaco. Il suo quadro clinico era assolutamente compromesso”.

Leggi anche:

TPI REPORTAGE da Codogno, il paese fantasma con l’incubo del contagio da Coronavirus (di Giulio Cavalli)

Ecco due cose che abbiamo capito del virus: parla Italiano e viaggia in business Class, non si annida in Africa ma nel profondo nord (di Luca Telese)

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 2.983 casi e 14 morti: tasso di positività allo 0,6%
Cronaca / I sindacati scendono in piazza dopo l’assalto alla Cgil. Landini: "Le organizzazioni fasciste devono essere sciolte"
Cronaca / Green Pass, l’Italia non si blocca: proteste in tutto il Paese contro l’obbligo sul luogo di lavoro, ma senza disagi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 2.983 casi e 14 morti: tasso di positività allo 0,6%
Cronaca / I sindacati scendono in piazza dopo l’assalto alla Cgil. Landini: "Le organizzazioni fasciste devono essere sciolte"
Cronaca / Green Pass, l’Italia non si blocca: proteste in tutto il Paese contro l’obbligo sul luogo di lavoro, ma senza disagi
Cronaca / Covid, oggi 2.732 casi e 42 morti: il bollettino del 15 ottobre 2021
Cronaca / Due gemelli cambiano sesso lo stesso giorno: Giulio e Guido sono Giulia e Gaia
Cronaca / Addio ad Alitalia, nasce Ita Airways: nuovo logo, aerei azzurri e tricolore sulla coda
Cronaca / Green Pass, i no vax Barillari e Cunial occupano gli uffici della Regione Lazio
Cronaca / Green Pass obbligatorio, ma i tamponi non bastano per tutti i lavoratori
Cronaca / I No Pass non fermano l'Italia: niente blocco a Trieste
Cronaca / Lo storico Emilio Gentile a TPI: “Sciogliere Forza Nuova? Attenzione all’effetto martirio”