Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Coronavirus, ecco il modulo di autocertificazione per gli spostamenti

 

Coronavirus Italia, il modulo di autocertificazione per gli spostamenti

Restrizioni in vigore su tutto il territorio nazionale. Il ministero dell’Interno ha predisposto un modulo che si può scaricare dal sito del Viminale, va compilato ed esibito al momento del controllo. Chi non può scaricarlo e stamparlo può copiare il testo e portare la dichiarazione con sé.

Chi deve fare sempre lo stesso spostamento può utilizzare un unico modulo specificando che si tratta di un impegno a cadenza fissa. La stessa modalità vale anche per chi ha esigenze familiari che si ripetono quotidianamente oppure a scadenze fisse e dunque può indicare la frequenza degli spostamenti senza bisogno di utilizzare moduli diversi. Ad esempio chi deve spostarsi tra i comuni per raggiungere i figli o altri parenti da assistere oppure per impegni di carattere sanitario.

Se si viene fermati si può fare una dichiarazione che le forze dell’ordine trascriveranno ma sulla quale potranno fare verifiche anche successive. Spetta al cittadino dimostrare di aver detto la verità.

Se i riscontri saranno negativi scatta la denuncia per inosservanza di un provvedimento dell’autorità che prevede l’arresto fino a tre mesi e una denuncia per reati dolosi contro la salute pubblica.

La ministra Luciana Lamorgese ha raccomandato nella circolare ai prefetti che le forze dell’ordine informino i cittadini sui rischi.

Ai controlli degli agenti sulle strade, quindi, ciascun cittadino che vuole circolare da una zona all’altra deve consegnare il modulo – messo a disposizione dal dipartimento di Pubblica sicurezza – di autocertificazione debitamente compilato. La violazione delle norme previste sulla limitazione degli spostamenti a causa del Coronavirus prevedono pene fino ai 206 euro di ammenda e l’arresto fino a tre mesi. Ecco il modulo in questione:

coronavirus modulo spostamenti quarantena

A questo link, la versione in formato pdf del modulo.

Leggi anche:

1. Il testo integrale del decreto che “chiude” la Lombardia e altre 14 province / 2. Terapie intensive al collasso: “Rischio calamità sanitaria”/ 3. Stanno finendo i posti in terapia intensiva: tutti i dati della catastrofe sanitaria

4. Nuovo decreto Coronavirus, Lombardia e 14 province chiuse: 16 milioni di italiani in quarantena. Cosa è vietato fare da oggi nelle zone rosse (e nel resto d’Italia) / 5. Coronavirus, l’esperto: “L’epidemia non finirà quest’anno” / 6. Dalle multe fino all’arresto: cosa rischia chi viola la quarantena in Italia

7. Coronavirus, Giro d’Italia e Euro 2020: gli eventi sportivi a rischio stop (e quelli già cancellati) / 8. Coronavirus, il grande esodo degli incoscienti: centinaia di persone in fuga dalla Lombardia nonostante l’invito a restare a casa. Video reportage da Milano Centrale / 9. Coronavirus, i governatori del Sud Italia minacciano l’arresto per chi scappa dalle zone rosse

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Cariche e manganellate della polizia ai cortei pro-Palestina a Pisa, Vecchioni in lacrime: “Cose che non possono succedere” | VIDEO
Cronaca / Strage di Erba, Rosa Bazzi esce ogni giorno dal carcere per lavorare in una cooperativa sociale
Cronaca / Hazbin Hotel, l’anatema dell’Associazione internazionale degli esorcisti contro la serie animata: “Aumenta il rischio di satanismo”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Cariche e manganellate della polizia ai cortei pro-Palestina a Pisa, Vecchioni in lacrime: “Cose che non possono succedere” | VIDEO
Cronaca / Strage di Erba, Rosa Bazzi esce ogni giorno dal carcere per lavorare in una cooperativa sociale
Cronaca / Hazbin Hotel, l’anatema dell’Associazione internazionale degli esorcisti contro la serie animata: “Aumenta il rischio di satanismo”
Cronaca / Il generale Vannacci è indagato per truffa e peculato
Cronaca / Il 10% di tutti gli autovelox del mondo si trova in Italia
Cronaca / Codice della strada, si allenta la stretta sui neopatentati: “Potranno guidare auto di media cilindrata”
Cronaca / Caffè a 50 centesimi se ti porti la tazzina da casa: l’iniziativa di un bar in Molise
Cronaca / Cortei pro Palestina a Firenze e Pisa, cariche della polizia contro i manifestanti
Cronaca / Incidente a Sanremo, 17enne muore schiacciato da camion, grave la sorella 15enne
Cronaca / Molestie in università, alla Sapienza di Roma 13 denunce di studentesse e tirocinanti nel 2023