Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 28 maggio: morti, contagi, guariti

Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 28 maggio: morti, contagi, guariti

Dopo la decisione di sospendere definitivamente la consueta conferenza stampa delle 18, i dati inerenti all’emergenza Coronavirus in Italia vengono diramati attraverso un bollettino diffuso sul sito internet della Protezione Civile. Questi i numeri del bollettino di oggi, giovedì 28 maggio.

È di 47.986 (-2.980) persone attualmente positive, 33.142 (+70) deceduti e 150.604 (+3.503) guariti, per un totale di 231.732 (+593) casi, il bilancio inerente all’epidemia di Coronavirus in Italia emerso dal consueto bollettino diramato dalla Protezione Civile. Dei 47.986 attualmente positivi, 7.379 (-350) sono ricoverati in ospedale, 489 (-16) necessitano di cure in terapia intensiva, mentre 40.118 (-2.614) si trovano in isolamento domiciliare.

coronavirus bollettino oggi

Continua, dunque, il decremento degli attualmente positivi, che scendono sotto quota 50mila. Rispetto a ieri, infatti, si registrano 2.980 persone positive in meno (ieri il dato era stato di -1.976). Diminuisce anche il numero dei morti: oggi, infatti, si registrano “solo” 70 decessi rispetto ai 117 di ieri, mentre aumenta il numero dei guariti, che complessivamente raggiunge quota 150mila. Il dato di oggi registra 3.503 guariti in più rispetto a ieri, in cui erano stati totalizzati 2.443 guariti. Continua anche il decremento dei ricoverati e delle persone che si trovano in isolamento domiciliare. Rispetto a ieri vi sono 350 persone in meno ricoverate in ospedale (ieri erano state -188), mentre il numero delle persone che necessitano di cure in terapia intensiva cala di 16 unità (ieri era di -36). Scende di 2.614 unità anche il numero di coloro che si trovavano in isolamento domiciliare. Per quanto riguarda le singole Regioni, da segnalare che anche oggi Umbria, Sardegna, Basilicata e Calabria registrano 0 casi, mentre resta alto il numero dei casi registrati in Lombardia con +382 casi sui 593 totali a livello nazionale. Anche oggi è alto il numero dei tamponi effettuati: ben 75.893.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Coronavirus, la Fondazione Gimbe: “Ragionevole sospetto che Lombardia aggiusti dati” / 2. L’appello degli italiani rimasti bloccati all’estero: “Farnesina dove sei? Riportaci a casa” | VIDEO / 3. Milano, 18enne con polmoni “bruciati” dal Covid: salvato da un trapianto unico in Europa

4. L’immunologo Mantovani: “A cosa servono davvero i test sierologici” / 5. Ats Milano invia (per sbaglio) un sms ad alcune persone comunicando loro una presunta positività al Coronavirus. Poi chiede scusa: “Errore informatico” / 6. Il farmacologo Silvio Garattini: “Il vaccino per il Coronavirus si troverà, ma l’Italia rischia di rimanere senza”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Gran Sasso, perde la corda durante una arrampicata e precipita nel vuoto: morto il fotografo Gianluca Gasbarri
Cronaca / Morto Leonardo Del Vecchio: le cause della morte del secondo uomo più ricco d’Italia
Cronaca / È morto Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica: aveva 87 anni
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Gran Sasso, perde la corda durante una arrampicata e precipita nel vuoto: morto il fotografo Gianluca Gasbarri
Cronaca / Morto Leonardo Del Vecchio: le cause della morte del secondo uomo più ricco d’Italia
Cronaca / È morto Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica: aveva 87 anni
Cronaca / Rifiuti, la soluzione di Beppe Grillo per Roma: la combustione senza fiamma
Cronaca / Legata e violentata per una notte dall’ex in preda all’alcool
Cronaca / Ragazzo di 21 anni si suicida in ospedale, il padre: “Come ha fatto a passare da una fessura di 20 cm?”
Cronaca / La vita da missionaria, la ricostruzione ad Haiti dopo il terremoto: chi era la Suora italiana uccisa a Port au Prince
Cronaca / Requisiti Esg: la sostenibilità tra gli obiettivi delle aziende italiane. I dati di Dynamo Academy e Sda Bocconi Sustainability Lab
Cronaca / “Chiara Ferragni a Sanremo? Non lo guarderò”. Lei risponde con il dito medio
Cronaca / Rimini, uccide la compagna dopo un litigio sul figlio: “Ora non potrà più parlargli male di me”