Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, 12.532 nuovi casi e 448 morti: il bollettino dell’11 gennaio

Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino oggi 11 gennaio: morti, contagi, guariti

Ultime 24 ore
  • Nuovi casi: 12.532
  • Decessi: 448
  • Tamponi effettuati: 91.656
  • Ricoveri in terapia intensiva: +27

I numeri della pandemia

  • Attualmente positivi: 575.979
  • Casi totali: 2.289.021
  • Decessi: 79.203
  • Guariti: 1.633.839

Secondo il bollettino di oggi, lunedì 11 gennaio, sul Coronavirus in Italia pubblicato dal Ministero della Salute e dalla Protezione Civile, sono 12.532 i nuovi casi, contro i 18.627 di ieri, e 448 i morti (ieri erano stati 361), a fronte di 91.656 tamponi effettuati (ieri erano stati 139.758). Il tasso di positività sale al 13,67% contro il 13,3 per cento di ieri.

Le persone attualmente positive al Covid sono 575.979 (-3.953). Il bilancio delle vittime ammonta a 79.203 decessi (+448). I guariti invece sono 1.633.839 (+16.035), per un totale di 2.289.021 (+12.532) casi: questi i dati completi resi noti oggi nel bilancio sull’epidemia di Covid in Italia. Degli attualmente positivi, 23.603 (+176) sono ricoverati in ospedale, 2.642 (+27) necessitano di terapia intensiva, mentre 549.734 si trovano in isolamento domiciliare.

Diminuiscono rispetto a ieri i nuovi casi (12.532 contro i 18.627) a fronte anche di una drastica diminuzione dei tamponi effettuati nell’ultimo giorno: 91.656 contro i 139.758 del giorno precedente. Aumenta il numero dei morti (448 rispetto ai 361 registrati domenica), così come il numero dei ricoveri ordinari (+176 rispetto ai +167) e delle terapie intensive (+27 contro i +22 di ieri).

Per quanto riguarda le Regioni, quella che registra il maggior incremento di casi è l’Emilia-Romagna con 1.942 nuovi contagi, seguita dal Veneto con 1.715, dalla Sicilia con 1.587 e dalla Lombardia con 1.488 nuovi contagi.

Leggi anche: 1. Covid, scoperto un nuovo paziente 1 in Italia: è una donna positiva a novembre 2019 / 2. Dpcm 16 gennaio, anticipazioni: no spostamenti tra regioni gialle ma musei aperti. Stop asporto da bar dopo le 18 / 3. Fontana: “Lombardia verso la zona rossa, parametri peggiorati”

4. Covid, in Giappone è stata trovata una nuova variante / 5. Tutti i numeri dei vaccini in Europa: ecco perché alcuni Paesi sono più efficienti di altri / 6. Effetto Covid, nel 2020 boom di morti nel Nord Italia: il record a Cremona (+60%)

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 16.632 casi e 75 morti: tasso di positività al 2,6%
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Cronaca / Milano, Gaia Romani cambia la targa di “assessore” con “assessora”: “Si parte dalle piccole cose”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 16.632 casi e 75 morti: tasso di positività al 2,6%
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Cronaca / Milano, Gaia Romani cambia la targa di “assessore” con “assessora”: “Si parte dalle piccole cose”
Cronaca / Il conduttore di X Factor Ludovico Tersigni indagato per diffamazione dopo un post su Instagram
Cronaca / Eitan è tornato in Italia, 84 giorni dopo il sequestro: “Felice di essere a casa”
Cronaca / Covid, oggi 17.030 casi e 74 morti: tasso di positività al 2,9%
Cronaca / Lo spot sul Parmigiano Reggiano fa arrabbiare il web: “Sfruttamento del lavoro”. L’azienda: “Lo cambieremo”
Cronaca / Covid: Bolzano in zona gialla da lunedì, cinque regioni a rischio entro Natale
Cronaca / “Noi studenti schiavi della lode”
Cronaca / “La biblioteca che batte l’algoritmo”: intervista a Maranesi, il rettore più giovane d’Italia