Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Coronavirus in Italia: Amuchina a prezzi stellari su Amazon. È psicosi

Di Redazione TPI
Pubblicato il 23 Feb. 2020 alle 20:53 Aggiornato il 26 Feb. 2020 alle 15:04
2.7k
Immagine di copertina

Coronavirus in Italia: prezzo Amuchina alle stelle su Amazon

L’emergenza Coronavirus in Italia ha fatto salire vertiginosamente i prezzi del gel disinfettate per mani Amuchina sul sito di ecommerce Amazon. “Il classico gel igienizzate dell’Amuchina da 80 ml, che normalmente si trova in commercio a circa 3 euro, viene oggi venduto sul web a 22,5 euro la confezione, con un ricarico sul prezzo al pubblico del +650 per cento”, denuncia il Presidente del Codacons Carlo Rienzi.

È “vera e propria psicosi in Italia dopo i casi di contagio da coronavirus che si stanno moltiplicando nelle ultime ore in varie zone del paese, una situazione di emergenza che ha fatto letteralmente schizzare alle stelle i prezzi di alcuni prodotti igienico-sanitari che stanno andando a ruba nei negozi e sul web”.

coronavirus amuchina prezzi alti amazon

Il Codacons è deciso a presentare una denuncia alla Procura della Repubblica di Roma e alla Guardia di Finanza contro la speculazione sui prodotti igenizzanti. “Situazione analoga per le mascherine protettive da viso, che prima del coronavirus erano vendute a meno di 10 centesimi di euro l’una, e oggi arrivano a costare su internet 1,8 euro, con un incremento di prezzo del +1700 per cento”. “Si tratta di una vergognosa speculazione, tesa a lucrare sulla paura delle persone, che potrebbe configurare veri e propri reati, dalla truffa all’aggiotaggio” afferma Rienzi.

“Per tale motivo presenteremo domani un esposto a Procura e Guardia di Finanza, chiedendo anche di oscurare le pagine di Amazon e di altri portali specializzati nelle vendite online nelle quali si pubblicizzano a prezzi abnormi prodotti legati al Coronavirus. Se infatti i giganti dell’e-commerce non rimuovono autonomamente le pagine dove si realizzano le speculazioni, si rendendo complici per concorso nella truffa agli utenti”, conclude il presidente del Codacons.

“I partner di vendita stabiliscono i prezzi dei loro prodotti nel nostro store e abbiamo delle regole per aiutarli a definire tali prezzi in modo competitivo. Monitoriamo attivamente il nostro store e rimuoviamo le offerte che violano le nostre regole”, è la replica dei vertici di Amazon, che hanno tenuto quindi a precisare che esiste un controllo per quanto riguarda i prezzi fissati dai vari rivenditori.

LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA

2.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.