Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus, festa di compleanno a sorpresa per un paziente dell’ospedale da campo di Piacenza

Medici e infermieri hanno organizzato una festa a sorpresa per il paziente ricoverato nell'ospedale da campo dell'Esercito: il video

 

 

Coronavirus, festa di compleanno a sorpresa nell’ospedale da campo dell’Esercito | VIDEO

Piacenza, ospedale da campo dell’Esercito italiano. Tra i pazienti presenti nella struttura, allestita in tempi record in sole 72 ore, c’è Bruno, che festeggiava il proprio 62esimo compleanno. Così i medici e gli infermieri militari hanno pensato di organizzare una festa a sorpresa, con tanto di torta e la classica canzoncina “Tanti auguri”.

Il tutto nel pieno rispetto delle regole di sicurezza richieste durante questa emergenza legata al Coronavirus. Un modo per riportare un po’ di normalità ai pazienti ricoverati nell’ospedale da campo, costretti a stare lontano dalle proprie famiglie. Il video, pubblicato su Facebook dal profilo ufficiale dell’Esercito italiano, è così subito diventato virale. “Questo è l’Esercito Italiano questa è l’Italia che piace al mondo! Tanti auguri Bruno, nostro ospite nell’ospedale da campo di Piacenza!”, si legge nel post.

Nell’ospedale da campo militare, allestito nell’ex-arsenale militare della città, sono al lavoro 40 tra medici e infermieri militari. Una sorta di pre-triage per l’ospedale di Piacenza, in modo da far fronte alle emergenze che continuano ad arrivare. “Non ho mai festeggiato un compleanno. Questo lo racconterò ai miei figli, ai miei nipoti. Siete meravigliosi”, ha detto l’uomo commosso. Il video dimostra come, anche in una fase di grande emergenza, l’aspetto umano non deve mai venire meno.

Leggi anche: 1. Coronavirus: ecco quando si azzererà il contagio, regione per regione / 2. Coronavirus, Matteo Renzi a TPI: “Non mi rimangio nulla, la pandemia rischia di diventare carestia” / 3. Lombardia, con la sanità pubblica in tilt chi vuole operarsi (e ha i soldi) si rivolge ai privati: così si alimenta il mercato nero della salute

4. Gori: “Le bare di Bergamo sono solo la punta di un iceberg, i nostri morti sono quasi tre volte quelli ufficiali” / 5. Aversa, guarito da Coronavirus “paziente 1” viene insultato in un alimentari: “Scene di isteria ingiustificata” / 6. La strana corrispondenza tra la classifica delle città più inquinate e i focolai del Coronavirus (di S. Lucarelli)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 149.512 casi e 248 morti. Tasso di positività al 16,1%
Cronaca / Dopo ansia e depressione causate dalla pandemia, spopola il mercato della tranquillità. Ecco cos’è e quanto spendiamo
Cronaca / Alzano e Nembro, la perizia di Crisanti ai pm: “Con zona rossa 4mila morti in meno”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 149.512 casi e 248 morti. Tasso di positività al 16,1%
Cronaca / Dopo ansia e depressione causate dalla pandemia, spopola il mercato della tranquillità. Ecco cos’è e quanto spendiamo
Cronaca / Alzano e Nembro, la perizia di Crisanti ai pm: “Con zona rossa 4mila morti in meno”
Cronaca / Melandri ritratta: “Non ho preso volontariamente il Covid, era solo una battuta”
Cronaca / Covid, Locatelli (Cts): “Curva sta rallentando. Vaccinazioni con numeri straordinari”
Cronaca / Covid, oggi 180.426 casi e 308 morti. Tasso di positività al 14,8%
Cronaca / Arriva il caro-colazione, per Assoutenti: “Al bar un euro e 50 per un caffè”
Cronaca / Marco Melandri: “Ho preso il Covid volontariamente per non vaccinarmi e avere il green pass”
Cronaca / Vladimir Luxuria a TPI: “Mi sento donna anche col pene”
Cronaca / Cannabis light, Luca Fiorentino a TPI: “In Europa si fanno leggi per aprire, da noi si cercano trabocchetti per chiudere”