Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus, la cura con il plasma non funziona: “Stessa mortalità e progressione tra i malati”. Lo studio

Immagine di copertina
Credits: Ansa

Coronavirus, cura con plasma iperimmune non funziona: “Stessa mortalità”

La cura con il plasma iperimmune dei malati di Coronavirus, fortemente sponsorizzata in Italia dal dottor Giuseppe De Donno, non funziona. A dirlo è il più grande studio mondiale sviluppato da inizio pandemia, condotto dall’Indian Council of Medical Research (ICMR) e pubblicato su Medrxiv. Secondo gli scienziati, il plasma iperimmune non ha effetti rilevanti sul decorso della malattia e, inoltre, non riduce la mortalità dovuta al Covid-19. I dati parlano chiaro: la mortalità tra i partecipantia allo studio è stata rispettivamente del 13,6 per cento con la cura con il plasma e del 14,6 per cento senza. Inoltre, la malattia è progredita in malattia grave nel 7,2 per cento dei pazienti che hanno ricevuto il plasma dei guariti e nel 7,4 per cento in tutti gli altri.

L’analisi ha coinvolto 464 partecipanti di 39 ospedali, sia pubblici che privati, in 14 stati e territori sindacali in India, ricoverati con malattia definita “moderata”. I pazienti sono stati divisi in due gruppi: il primo, composto da 235 persone, che hanno ricevuto due dosi di plasma con un intervallo di un giorno l’una dall’altra e il secondo, composto da 229 partecipanti, che invece hanno ricevuto il “miglior standard di cura”, senza plasma. “I risultati dello studio indicano che non vi era alcuna differenza nella mortalità a 28 giorni o nella progressione verso la malattia grave tra i pazienti Covid-19 moderatamente malati trattati con CP (plasma) insieme a BSC rispetto al solo BSC (senza plasma)”, fa notare il rapporto.

La cura in questione consiste nella trasfusione del plasma di un paziente guarito in una persona contagiata e non ancora in grado di alimentare una risposta abbastanza forte contro la malattia. Secondo i sostenitori della plasmaterapia, gli anticorpi presenti nella sostanza dovrebbero dare una mano al paziente positivo a sconfiggere il Coronavirus.

Leggi anche: 1. La donna da 5 mesi positiva al Covid ora proverà il plasma iperimmune / 2. Coronavirus, uno studio cinese ‘sgonfia’ la cura con il plasma. De Donno s’arrabbia / 3. Venturi (San Matteo) a TPI: “In Lombardia 25mila dimessi da ospedali, sono tutti potenziali donatori di plasma”

4. Coronavirus, l’immunologa Antonella Viola: “La cura al plasma ha effetti collaterali e non è poco costosa” / 5. Rezza a TPI: “La terapia al plasma? Funziona ma non sostituisce il vaccino” / 6. Coronavirus, il plasma degli immuni funziona? Cosa c’è da sapere

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Droga, soldi, strada e spari: il reportage sulla musica criminale tra Londra e Napoli
Cronaca / “Scusa Marcell, c’è Draghi al telefono, ti voleva parlare”. La reazione di Jacobs è virale | VIDEO
Cronaca / Atleta precipita in un dirupo in montagna per vedere l’alba: Francesca Mirarchi muore a 19 anni
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Droga, soldi, strada e spari: il reportage sulla musica criminale tra Londra e Napoli
Cronaca / “Scusa Marcell, c’è Draghi al telefono, ti voleva parlare”. La reazione di Jacobs è virale | VIDEO
Cronaca / Atleta precipita in un dirupo in montagna per vedere l’alba: Francesca Mirarchi muore a 19 anni
Cronaca / Locatelli (Cts): “Solo il 12% dei vaccinati può infettarsi, ma senza sviluppare la malattia”
Cronaca / Immunizzato il 60,2%  della popolazione over 12
Cronaca / TPI sulla Ocean Viking. Dopo 24 ore di salvataggi, le grida di gioia dei migranti: “Siamo salvi” | VIDEO
Cronaca / 5 morti e 5.321 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 3,2%
Cronaca / Locatelli (Cts): “Solo il 12% dei vaccinati può infettarsi, ma senza sviluppare la malattia”
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto