Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:46
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

In copertina sull’Espresso un “uomo incinto”, Salvini insorge: “Egoismo e follia”

Immagine di copertina

Un “uomo incinto” e la scritta: “La diversità è ricchezza”. È questo il contenuto della copertina dell’Espresso di questa settimana, legata alla Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia che ricorre il 17 maggio, che ha provocato la reazione del leader della Lega Matteo Salvini e di Laura Ravetto, deputata leghista e responsabile dipartimento Pari Opportunità.

“Un uomo incinto. Basta con mamma e papà. Futuro e progresso? No. Egoismo e follia“, ha commentato Salvini in un tweet. “Rispettare, non discriminare. Operare secondo uguaglianza significa anche non mortificare le differenze e le specificità. E questa copertina non è rispettosa della specificità femminile. Orgogliosa di essere donna e di poter scegliere se avere in grembo (o meno) un bimbo/a”, ha scritto su Twitter Ravetto.

La copertina disegnata dalla fumettista Josephine Yole Signorelli, nota con lo pseudonimo di Fumettibrutti, arriva in un momento in cui in Italia si discute sul disegno di legge Zan contro l’omotransfobia ma, come spiega il direttore de L’Espresso Marco Damilano, va oltre il ddl. “Una parte della destra italiana non riesce a liberarsi dei suoi fantasmi e non perde occasione per trasformare tutto in un incubo propagandistico. Questa destra è un’anomalia nel panorama europeo”, spiega Damilano, che aggiunge: “È stata provocatoria? Certo, una copertina è uno strumento di dibattito su un tema che riguarda la vita di tante persone e non può stupire che L’Espresso, che si occupa da 65 anni di battaglie civili, possa fare una scelta del genere”.

Contro la scelta si è schierata anche Augusta Montaruli, deputata di Fratelli d’Italia. “Il principio per il quale essere omofobi significa essere contrari ad una gravidanza transgender rafforza la convinzione che il ddl Zan non possa essere approvato. L’immagine della copertina de L’Espresso in occasione del 17 maggio, giornata contro le omofobie, deve condurre a questa riflessione. L’Espresso, così come chiunque, deve essere libero di poter sostenere che quella situazione rappresentata nella copertina è una diversità che crea ricchezza. Allo stesso tempo chi pensa come noi che sia non una libertà ma un atto di egoismo in violazione dei diritti dei bambini ed una condizione che non deve trovare una sua tutela nella legge deve essere libero di sostenere le proprie tesi senza essere tacciato di omofobia e quindi perseguito penalmente. Questo si chiama pluralismo e va difeso dicendo ancora una volta un secco no allo Zan”.

Leggi anche: 1. Ddl Zan: una grande opportunità per riscrivere le regole della convivenza sociale (di E. Romanelli) /2. Ddl Zan, il consigliere regionale leghista chiede alla Madonna di fermare la legge /3. Ddl Zan, Meloni: “Che cos’è il gender? Guardi, non l’ho mai capito bene” / 4. Omofobia, la Lega lancia un suo disegno di legge: “Contributo maggiore rispetto al ddl Zan”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 881 nuovi casi e 17 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Trovato il cadavere di un uomo su una barca nel lago di Garda, una ragazza dispersa
Cronaca / Polizia in casa di Fabrizio Corona per controlli, lui: “Basta, stavolta mi taglio le vene”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 881 nuovi casi e 17 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Trovato il cadavere di un uomo su una barca nel lago di Garda, una ragazza dispersa
Cronaca / Polizia in casa di Fabrizio Corona per controlli, lui: “Basta, stavolta mi taglio le vene”
Cronaca / Sindacalista ucciso, la moglie: “Per me l’investitore l’ha fatto apposta”
Cronaca / Roma, armato di coltello si aggira fuori la stazione: agente spara e ferisce l'uomo
Cronaca / Omicidio Desirée Mariottini, Salvini contro gli imputati: “Criminali che meritano la galera”
Cronaca / Roma, donna si tuffa completamente nuda nella fontana di Piazza Colonna
Cronaca / Sindacalista ucciso, l'appello: "Non è stato omicidio stradale, ma doloso"
Cronaca / Stop alle mascherine all’aperto dai primi di luglio: in settimana il parere del Cts
Cronaca / Desirée Mariottini: condannati i 4 imputati, 2 ergastoli