Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Bambino viene sbranato dal cane di un’amica di famiglia in un campeggio

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 15 Apr. 2019 alle 10:54 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 19:56
0
Immagine di copertina
Cane pitbull. Credit: Google

Una giornata di campeggio si è trasformata in un incubo, questo week end, per il piccolo Frankie Macritchie, morto sbranato da un cane mentre si trovava all’interno di un camper. Si indaga sulla proprietaria dell’animale, un’amica di famiglia in vacanza con il bambino e sua madre. La notizia è stata riportata dal Telegraph domenica 14 aprile.

Frankie Macritchie era in campeggio con sua madre, Tawnee Willis, e alcuni amici di famiglia al Tencreek Holiday Park, un parco naturale situato in Cornovaglia (Regno Unito). Secondo le prime ricostruzioni, al momento della tragedia il bambino si trovava all’interno di un camper solo con il cane. Sua madre e gli altri componenti del gruppo stazionavano in un altro camper lì vicino.

La moglie dell’uomo sbranato e ucciso dal suo cane a Roma: “È impossibile che sia andata così”

All’improvviso, delle forti urla provenienti dal camper di Frankie hanno attirato l’attenzione del gruppo di adulti. Accorsa al camper dove si trovava suo figlio, Tawnee Willis l’ha trovato in una pazza sangue. Il bambino è morto poco dopo a causa delle profonde ferite.

Giunta sul posto, la polizia ha immediatamente sequestrato il cane (pare che si tratti di un molosso, famiglia di razze canine di cui fanno parte, fra gli altri, l’Alano e il Mastino napoletano).

In seguito all’incidente, la padrona del cane è stata arrestata e poi rilasciata, ma resta la prima indagata. Secondo delle fonti non confermate, la donna avrebbe tentato la fuga in seguito all’accaduto. Le autorità stanno anche cercando di stabilire se la razza del cane, che è stato sequestrato dalla polizia, sia legale o meno.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.