Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

“Sei senza mascherina”. Autista non lo fa salire sul bus, passeggero gli sputa e lo aggredisce

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 5 Mag. 2020 alle 11:45
1.4k
Immagine di copertina

Non sale sul bus perché senza mascherina, passeggero insulta autista

Un autista della Conerobus, in servizio ad Ancona su una linea urbana, è stato insultato da un passeggero al quale è stato vietato l’accesso a bordo del bus perché privo di mascherina. L’episodio è avvenuto nella mattinata di lunedì 4 maggio sulla linea 4, che unisce la stazione ferroviaria al centro cittadino: un uomo ha provato a salire a bordo senza una protezione al viso e l’autista gli ha chiesto di adeguarsi, ricevendo come risposta una serie di insulti. Non riuscendo a salire, il passeggero ha anche sputato contro il mezzo per poi dileguarsi prima dell’arrivo della forze dell’ordine.

Gli altri passeggeri presenti a bordo si sono congratulati con l’autista e gli hanno tributato un applauso. Tutta la scena è stata ripresa dall’impianto di videosorveglianza del mezzo e l’azienda sta valutando se sporgere denuncia. Un episodio che ha rappresenta un’anomalia all’interno di una giornata – la prima della Fase 2 – che si è chiusa senza particolari problemi sui mezzi pubblici cittadini. “La tolleranza per chi non rispetta le regole è zero anche in periodo di ordinaria attività”, ha dichiarato il presidente di Conerobus, Muzio Papaveri, “a maggior ragione in un momento in cui tutti siamo chiamati a maggior senso di responsabilità e sacrifici”.

Nel frattempo, Il Gores ha comunicato nel pomeriggio che sono 49 in totale i tamponi positivi rilevati a bordo della nave Costa Magica ormeggiata al porto di Ancona. Dopo gli 11 sbarchi di ieri mattina, sono scesi a terra oggi altri 2 membri dell’equipaggio, un estone e uno spagnolo, che raggiungeranno le loro abitazioni con volo aereo. Le operazioni di prelievo dei tamponi si erano già concluse il 2 maggio.

Dopo gli 11 sbarchi di domenica mattina (3 maggio), ieri, 4 maggio, sono scesi a terra altri 2 membri dell’equipaggio, un estone e uno spagnolo, che raggiungeranno le loro abitazioni con volo aereo. Le operazioni di prelievo dei tamponi, coordinate dal Gores ed effettuate da una task force dei sei infermieri Asur, si sono concluse il 2 maggio.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Leggi anche: 1. Il grido dei neolaureati in Medicina: “In Italia mancano i medici ma ogni anno lo Stato lascia 10mila di noi senza specializzazione” / 2. Cosa c’è davvero dietro il video-bufala del ballo sociale a Milano per “festeggiare la Fase 2” / 3. Ospedale di Padova: quella guerra tra direttore e specializzandi che non fa bene a nessuno /4. “Ho il Coronavirus da 83 giorni, ma secondo il test sierologico sono negativa”: la storia di Elena

1.4k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.