Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Ardea, la testimonianza: “L’obiettivo erano i bambini, l’uomo anziano ha provato a difenderli”

Immagine di copertina

“I bambini stavano giocando con le biciclette nei campi, con loro c’erano pure degli amichetti. A un certo punto si è avvicinata una macchina, un uomo è sceso e ha cominciato a sparare verso i bambini. L’uomo che è morto subito si è messo davanti per provare a difenderli ed è stato colpito, poi ha rivolto l’arma verso i bimbi, ha sparato ed è fuggito”. Un residente del Consorzio Colle Romito ad Ardea ha raccontato a Fanpage.it quanto accaduto oggi: un 34enne ha sparato uccidendo un anziano e due bimbi piccoli, fratelli di cinque e dieci anni.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo passava in bici per caso quando ha visto il 34enne puntare la pistola verso i piccoli. Non ci ha pensato due volte e si è messo davanti a loro per proteggerli. Dopo aver colpito l’anziano, l’omicida avrebbe rivolto nuovamente la pistola verso i bimbi, colpendoli. L’assassino con problemi psichici si è poi barricato nella propria abitazione dove si è ucciso. Secondo le prime informazioni, era rientrato da poco a casa dopo aver passato un periodo in un istituto psichiatrico. La famiglia era già stata segnalata dal Consorzio per questioni di molestie e sporcizia, ma nulla avrebbe fatto presagire un episodio di questo tipo.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità
Cronaca / Covid, oggi 22.438 casi e 114 morti: il bollettino del 25 maggio 2022
Cronaca / Chi dice “no” al lavoro h24: la storia dell’atleta paralimpica Martina Caironi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità
Cronaca / Covid, oggi 22.438 casi e 114 morti: il bollettino del 25 maggio 2022
Cronaca / Chi dice “no” al lavoro h24: la storia dell’atleta paralimpica Martina Caironi
Cronaca / Gratteri a La7: “Minacce di morte? Ho paura ma cerco di addomesticarla. Se mi fermo, mi sento un vigliacco”
Cronaca / Ilaria Capua: “Mi fermo per un anno. Il Covid ha cambiato le priorità di tutti noi, anche personali”
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Cronaca / La giocatrice di basket difende il suo allenatore: “Non c’è stato nessuno schiaffo, avevo sbagliato un tiro”