Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:25
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

“C’è in giro un’epidemia di ignoranza”, il murale contro la psicosi da Coronavirus

Immagine di copertina
Credit: ANSA

Il murale contro il razzismo generato dal Coronavirus a Roma

“C’è in giro epidemia di ignoranza. Dobbiamo proteggerci”, recita la vignetta che accompagna il murale contro il razzismo e la psicosi generata dal Coronavirus. L’opera della street artist Laika raffigura Sonia, la celebre ristoratrice cinese della Capitale. Il murale si trova proprio a Piazza Vittorio a Roma, non lontano dal ristorante “Hang Zhou” (da Sonia) appunto, e proprio nel cuore del quartiere multietnico della città, l’Esquilino. Chiamato anche “Chinatown di Roma”. (Qui l’intervista di TPI nel ristorante cinese da Sonia)

Il murale sul Coronavirus in Via Principe Amedeo (all’ingresso del mercato coperto di Piazza Vittorio) è un invito alla solidarietà verso gli esercenti cinesi che stanno facendo i conti con la paura del contagio da virus e con la fobia dei clienti verso tutto ciò che asiatico.

Sonia e tanti altri ristoratori e commercianti cinesi lamentano infatti un drastico calo di clientela da quando è stata dichiarata l’emergenza da Coronavirus. Nel murale, Sonia indossa la mascherina e la tuta bianca protettiva e in mano ha una scodella di riso e un cartello #JeNeSuisPaSunVirus“.

Leggi anche:
Le donne che ci salvano dal virus, le donne che facciamo a pezzi: l’Italia del 2020 (di G. Gambino)
“Sono cinese, ma non sono un virus”: la campagna social contro il razzismo generato dal Coronavirus
Coronavirus in Italia, psicosi razzista: “Alla larga dai cinesi!” (di G. Gambino)
Virus Cina: tutto quello che c’è da sapere sul virus cinese ed evitare la psicosi
Virus Cina | Esclusivo TPI, video dalla Cina: mascherine usate vendute clandestinamente
Credit: ANSA/Alessandra Magliaro
Ti potrebbe interessare
Costume / “Essere Gerry Scotti fa sco**re di più?”: la sorprendente risposta del conduttore alla domanda di Fedez
Costume / Ferragnez, polemiche per gli accappatoi di Versace di Leone e Vittoria: ecco quanto costano
Costume / Russia, gli ex fast food McDonald’s ora si chiamano Vkousno i totchka: “Delizioso e basta”
Ti potrebbe interessare
Costume / “Essere Gerry Scotti fa sco**re di più?”: la sorprendente risposta del conduttore alla domanda di Fedez
Costume / Ferragnez, polemiche per gli accappatoi di Versace di Leone e Vittoria: ecco quanto costano
Costume / Russia, gli ex fast food McDonald’s ora si chiamano Vkousno i totchka: “Delizioso e basta”
Costume / 2 giugno 2022, le immagini da inviare per gli auguri su WhatsApp
Costume / 2 giugno 2022: frasi e immagini da mandare su WhatsApp per la Festa della Repubblica
Costume / Aumento del gioco online dopo la pandemia
Costume / Quanto guadagna Khaby Lame? Stipendio e patrimonio del tiktoker italiano
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Costume / Grande Fratello, Fedro contro Luca Argentero: “Eravamo fratelli, si è rivelato un opportunista”
Costume / Belen Rodriguez torna a parlare di autoerotismo in tv: “Scegli cosa pensare e non devi fingere orgasmi”