Me

Violenta una donna per strada poi la scoperta shock: era la madre

Immagine di copertina
figlio violenta la madre

Figlio violenta la madre –  Un efferato fatto di cronaca ha sconvolto il Sudafrica: una donna ha subito una brutale violenza sessuale per strada per poi venire a scoprire che l’autore era proprio suo figlio.

La vittima, 50 anni, stava rientrando a casa da una serata in un pub quando è stata trascinata con la forza in un luogo isolato così come ha riportato dai media locali come il “TimesLive“.

È accaduto venerdì scorso nel tardo pomeriggio nel villaggio di Mboya, nella provincia orientale del Willowvale. Durante lo stupro la donna si è resa conto che chi la stava violentando era proprio suo figlio 28enne: il giovane è stato poi rintracciato e arrestato dalla polizia.

“La vittima ha raccontato di aver sentito dei passi dietro di lei mentre tornava a casa”, ha raccontato il portavoce della polizia locale Jackson Manatha. “Ha continuato a camminare, finché questa persona non l’ha afferrata da dietro e trascinata in un posto lontano dove l’ha violentata”.

Il 28enne dovrà comparire in Tribunale il prossimo lunedì e rispondere dell’accusa di violenza sessuale.

Il calciatore Neymar è accusato di stupro: Brasile sotto shock | VIDEO

Nuovo scandalo sessuale per Lapo Elkann: è accusato di molestie dal suo ex durante un’orgia

Assange, tribunale svedese rigetta la richiesta di carcere per stupro