Me

Netflix non può partecipare al Festival di Cannes 2018, ecco perché

Al festival del cinema di Cannes 2018 i film della celebre piattaforma streaming non potranno gareggiare per la Palma d’Oro

Immagine di copertina

I film Netflix sono stati banditi dalla competizione del Festival del cinema di Cannes 2018.

L’8 maggio si è aperta la 71esima edizione del Festival di Cannes 2018 che si concluderà il 19 maggio nell’omonima città francese. Qui tutto quello che c’da sapere sulla kermesse cinematografica più importante al mondo.

Da Penelope Cruz a Martin Scorsese passando per Cate Blanchett: le foto del Festival di Cannes 2018. Tutti i look di attori, registi e ospiti dal red carpet.

Thierry Fremaux, il direttore del Festival di Cannes, ha dichiarato in un’intervista a The Hollywood Reporter che le pellicole originali della celebre piattaforma streaming non potranno gareggiare per la prestigiosa Palma d’Oro.

La ragione che ha spinto il direttore del festival del cinema francese a prendere questa decisione è che Netflix si è rifiutata di rilasciare i suoi film nelle sale cinematografiche.

Lo scorso anno, nell’edizione di Cannes 2017, Fremaux e il suo team avevano incluso nei titoli che gareggiavano per la Palma d’Oro i film Okja di Bong Joon-ho e The Meyerowitz Stories di Noah Baumbach firmati Netflix, che però non erano mai passati per le sale cinematografiche e questo fatto aveva provocato diverse critiche.

Qui il trailer del film Okja di Bong Joon-ho (Festival di Cannes 2017)

“Lo scorso anno, quando abbiamo selezionato quei due film, ho creduto che avrei potuto convincere Netflix a farli uscire al cinema. È stato presuntuoso da parte mia: hanno rifiutato”.

Il direttore del Festival di Cannes ha anche precisato: “La storia del cinema e la storia di Internet sono due cose differenti”.

Thierry Fremaux ha comunque concesso alla piattaforma streaming di gareggiare nelle altre sezioni del festival: “La gente di Netflix ha adorato il red carpet e sarebbe contenta di partecipare con altri film, ma deve rendersi conto che l’intransigenza della sua politica è l’opposto della nostra”.

Tra le altre novità previste per l’edizione del Festival di Cannes 2018 il direttore ha annunciato che non si potranno più scattare selfie sul red carpet e che verrà abolita l’anteprima della proiezione dei film in anteprima per i giornalisti.

Netflix ha annunciato anche un nuovo accordo con la piattaforma satellitare europea Sky, che permetterà di vedere i film e le serie tv di Netflix all’interno dell’offerta Sky. Qui spiegato come.

E inoltre il colosso dello streaming di serie tv e film ha aggiunto al suo catalogo 700 nuovi contenuti originali per il nuovo anno, eccoli.

Qui il trailer The Meyerowitz Stories di Noah Baumbach (Cannes 2017)

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Festival di Cannes 2018 | Date | Ospiti | Biglietti | Film | Programma | Diretta