Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Stephanie Frappart, chi è l’arbitro donna della Supercoppa europea

Di Antonio Scali
Pubblicato il 2 Ago. 2019 alle 13:12 Aggiornato il 2 Ago. 2019 alle 13:21
0
Immagine di copertina

Stephanie Frappart, chi è l’arbitro donna della Supercoppa europea

Per la prima volta nella storia una donna arbitrerà una finale maschile organizzata dalla UEFA: il compito è toccato a Stephanie Frappart, fischietto francese che il 14 agosto 2019 dirigerà la Supercoppa europea tra Liverpool e Chelsea. Dopo il grande exploit del calcio femminile, un’altra fondamentale tappa per la crescita di tutto il movimento.

La Frappart sarà alla guida di un team tutto al femminile: verrà affiancata infatti dalle assistenti Manuela Nicolosi (Francia) e Michelle O’Neal (Repubblica d’Irlanda). “Ho detto in più occasioni che le potenzialità del calcio femminile sono infinite. Sono entusiasta che Stéphanie Frappart sia stata scelta per arbitrare la gara di Supercoppa UEFA di quest’anno insieme alle assistenti Manuela Nicolosi e Michelle O’Neal”, ha dichiarato il presidente UEFA Aleksander Čeferin.

“La nostra organizzazione dà la massima importanza allo sviluppo del calcio femminile in tutte le aree. Spero che le qualità e la devozione che Stéphanie ha dimostrato in tutta la carriera, fino a raggiungere questo livello, ispirino milioni di ragazze e donne in tutta Europa e dimostrino che non devono esserci ostacoli al raggiungimento dei propri sogni”, ha aggiunto.

Ma chi è Stephanie Frappart? Ecco la carriera e la biografia.

Stephanie Frappart chi è, la carriera

Si aprono nuovi orizzonti per il calcio: la UEFA infatti ha designato Stéphanie Frappart come arbitro della Supercoppa del 14 agosto Liverpool-Chelsea. Sarà la prima volta che una donna dirigerà una finale UEFA maschile, in una sfida molto sentita che dà di fatto avvio alla nuova stagione e mette in palio il primo trofeo internazionale.

Classe 1983, la Frappart è originaria di Val-d’Oise, in Francia. La 35enne lo scorso aprile aveva arbitrato per la prima volta una partita di Ligue 1 maschile (tra Amiens e Strasbourg), ma nel 2014 aveva diretto, sempre per prima, un match di Ligue 2, la Serie B francese.

La direttrice di gara è stata inserita a titolo permanente come arbitro della Ligue 1 per la stagione 2019-2020. A livello internazionale Stephanie Frappart ha partecipato al Mondiale 2015, alle Olimpiadi 2016 e all’Europeo 2017.

Nel 2018 l’arbitro donna ha diretto la finale del Mondiale femminile Under-20 tra Spagna e Giappone. Infine quest’anno ai campionati mondiali femminili ha diretto quattro partite, tra cui la finale tra Stati Uniti e Paesi Bassi, vinta dagli americani. Ora la grande opportunità della Supercoppa maschile.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.