Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:47
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Olimpiadi Pechino 2022, Federico Pellegrino vince la medaglia d’argento nello Sci di fondo Sprint

Immagine di copertina

Olimpiadi Pechino 2022, Federico Pellegrino vince la medaglia d’argento nello Sci di fondo Sprint

Federico Pellegrino ha vinto la medaglia d’argento nello sci di fondo sprint. Per l’azzurro è la seconda medaglia d’argento alle Olimpiadi dopo quella vinta nella scorsa edizione. Grande prova quella di oggi dell’atleta italiano che viene anticipato sul traguardo solo dal norvegese Johanes Klaebo.

Chi è

Federico Pellegrino (Aosta, 1º settembre 1990) è un fondista italiano, campione del mondo nella sprint a Lahti 2017 e vincitore di due Coppe del Mondo di sprint e di due medaglie d’argento olimpiche.

Originario di Nus, all’età di 9 anni raggiunge la squadra di sci di Saint-Barthélemy, sulle cui piste aveva cominciato da bambino. In carriera ha preso parte a due edizioni dei Mondiali juniores, ottenendo come miglior risultato il 3º posto nella sprint a tecnica libera di Hinterzarten 2010. In Coppa del Mondo ha esordito l’11 marzo 2010 nella sprint a tecnica classica di Drammen (49°), ha ottenuto il primo podio il 15 gennaio 2011 nella sprint a tecnica libera di Liberec (2°) e la prima vittoria il 21 dicembre 2014 nella sprint a tecnica libera di Davos. Nella stagione 2015-2016 ha vinto la Coppa del Mondo di sprint.

In carriera ha preso parte a due edizioni dei Giochi olimpici invernali, Soči 2014 (11° nella sprint, 11° nella sprint a squadre) e Pyeongchang 2018 (2º nella sprint, 5º nella sprint a squadre, 7° nella staffetta), e a quattro dei Campionati mondiali, vincendo una medaglia di bronzo a Falun 2015 nella specialità di sprint a squadre (in coppia con Dietmar Nöckler). Ai successivi Mondiali di Lahti 2017 ha vinto la medaglia d’oro nella sprint, quella d’argento nella sprint a squadre (sempre assieme a Nöckler) e si è classificato 8º nella staffetta. Ai Mondiali di Seefeld in Tirol 2019 ha vinto la medaglia d’argento nella sprint e la medaglia di bronzo nella sprint a squadre (in coppia con Francesco De Fabiani) ed è stato 10º nella staffetta. Nella stagione 2020-2021 ha vinto per la seconda volta la Coppa del Mondo di sprint e ai Mondiali di Oberstdorf 2021 si è classificato 11º nella sprint e 5º nella sprint a squadre. Infine la seconda medaglia d’argento olimpica a Pechino 2022.

Ti potrebbe interessare
Sport / Giro d’Italia 2022: La resurrezione di Jai
Sport / Cagliari Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Milan Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Ti potrebbe interessare
Sport / Giro d’Italia 2022: La resurrezione di Jai
Sport / Cagliari Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Milan Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Napoli Genoa streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Giro d’Italia 2022: Thomas De Gendt, dallo Stelvio al Vesuvio
Sport / Roma Venezia streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Giro d’Italia 2022: Potenza, roccaforte orange
Sport / Giro d’Italia 2022: Demare cala il settebello
Esteri / Ucraina, Shevchenko: “Non potevo credere alla guerra. Ho pensato tante volte di andare a combattere”
Sport / Juventus Inter streaming e diretta tv: dove vedere la finale di Coppa Italia