Olimpiadi invernali 2026: nominati i due rappresentanti di Cortina

Due profili tecnici, strutturati ed altamente qualificati rappresenteranno il comune di Cortina d'Ampezzo ai giochi olimpici invernali Milano Cortina del 2026

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 8 Gen. 2020 alle 17:08 Aggiornato il 8 Gen. 2020 alle 17:12
0
Immagine di copertina

Nominati due rappresentanti di Cortina alle Olimpiadi invernali 2026

Nominati oggi i due rappresentanti del Comune di Cortina d’Ampezzo nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione che gestirà le Olimpiadi invernali Milano Cortina 2026.

Sono il Dottor Sandro Bernardi e, in condivisione con la Regione Veneto, il Professore Andrea Giovanardi. Due profili tecnici, strutturati ed altamente qualificati.

Il Dott. Sandro Bernardi, nato a Cortina d’Ampezzo, laureato alla Facoltà di Scienze Matematiche presso l’Università di Udine, studi manageriali negli Stati Uniti, attualmente è dirigente di Vimar Spa, alla guida di un team di 650 persone.

Già Amministratore Delegato e Direttore Generale in Selcom Group, Consigliere d’Amministrazione e Direttore Generale di Procond Elettronica General Electric, è stato responsabile programmazione e logistica in Merloni Elettrodomestici Indesit Group e nel 1994 in Nordica spa, Benetton sportsystem.

Andrea Giovanardi, Avvocato e Dottore Commercialista, esperto in materia tributaria e federalismo fiscale, è professore associato di Diritto Tributario presso l’Università degli Studi di Trento.

Leggi anche:

Le Olimpiadi invernali 2026 si terranno a Milano-Cortina

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.