Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Moto Gp Spagna: trionfa Marquez. Rossi quinto

Immagine di copertina
Valentino Rossi durante una gara di Moto Gp

Secondo Zarco, terzo Iannone. Ko Dovizioso, Pedrosa e Lorenzo

GP di Jerez (Spagna) Moto Gp

Trionfo di Marc Marquez. Il pilota spagnolo della Honda ha vinto facilmente il Gp di Jerez (Spagna) dominando il granpremio già dai primi giri. Alle sue spalle il patatrac a 8 giri dalla fine. Lo servono Pedrosa, Lorenzo e Dovizioso, in lotta alle spalle dello spagnolo, che riescono ad eliminarsi in un colpo solo in una staccata fatale.

Con questa vittoria Marquez conquista la vetta del mondiale e ora non sarà facile strappargli lo scettro del comando dalle mani visto il livello raggiunto dalla Honda.

Classifica piloti 

  1. Marc Marquez 70
  2.  Johann Zarco 58
  3. Maverick Vinales 50
  4. Andrea Iannone 47
  5. Andrea Dovizioso 46
  6. Valentino Rossi 40
  7. Cal Crutchlow 38
  8. Jack Miller 36
  9. Danilo Petrucci 34
  10. Tito Rabat 24

Qualifiche

Ieri sono andate in scena le qualifiche. Un “trionfo” per la Honda, ma non quella che ti aspetti: la pole infatti l’ha conquistata Crutchlow. Prestazione che ha fatto, ovviamente, esultare ancora una volta il suo team manager Lucio Cecchinello. L’inglese del team Lcr ha firmato l’1’37″653 con cui ha messo tutti in riga in qualifica, precedendo Dani Pedrosa, 2° a +0″259, e la Yamaha di Zarco: il francese , l’unico che è riuscito a far andare forte la M1, che però è quella del team Tech3. La successiva Yamaha ufficiale, infatti, è quella di Valentino Rossi, soltanto 10° a 0″614 di distacco e con la prospettiva di una gara difficile.

Nel warm up di questa mattina ottima prova di Marquez. Questa la top ten: 1° Marquez (1’38″687), 2° Iannone (+0.201), 3° Pedrosa (+0.252), 4° Miller (+0.277), 5° Abraham (+0.354), 6° Dovizioso (+0.460), 7° Crutchlow (+0.511), 8° Morbidelli (+0.549), 9° Zarco (+0.571), 10° Lorenzo (+0.543). Ora appuntamento alle ore 14 per il via alla gara!

Il programma e gli orari

Domenica 6 maggio

  • ore 8.40: warm up
  • ore 14: Gara

Dove vederlo in tv

Il GP di Jerez 2018 sarà trasmesso in diretta televisiva per gli abbonati Sky sul canale Sky Sport 1.

L’evento spagnolo sarà visibile anche in differita tv, gratis e in chiaro, sul canale TV8: la sintesi delle qualifiche sarà trasmessa il 5 maggio alle 19.45. La gara invece il 6 maggio alle ore 21.

Dove vederlo in streaming

Il GP di Jerez sarà visibile per gli abbonati Sky tramite il servizio Sky Go, che consente di vedere i programmi della tv satellitare su pc e dispositivi mobili.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda