Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Morte Davide Astori: Fiorentina parte offesa, ma non si costituirà parte civile

Immagine di copertina

La Fiorentina parteciperà all’udienza preliminare fissata dal gip Angelo Pezzuti di Firenze nell’ambito dell’inchiesta per la morte del difensore viola Davide Astori “in qualità di persona offesa, per solidarietà e vicinanza alla famiglia” del capitano, ma non si costituirà parte civile. Lo annuncia il legale della società viola, avvocato Nino D’Avirro, in occasione del rinvio al 5 dicembre prossimo dell’udienza preliminare, prevista oggi (22 ottobre 2019) ma saltata a causa di uno sciopero dei penalisti.

Partecipando all’udienza preliminare e al processo in qualità di parte offesa, la Fiorentina potrà presentare memorie e interloquire col giudice ma non ottenere un eventuale risarcimento del danno come invece previsto per la parte civile.

A costituirsi parte civile saranno invece i familiari di Astori. Nel procedimento è imputato per omicidio colposo il medico Giorgio Galanti come direttore sanitario del Centro di Medicina per lo sport dell’Aou di Careggi. Galanti, spiega il suo difensore Sigfrido Fenyes, potrebbe chiedere il processo in rito abbreviato.

LE NOTIZIE DI SPORT
Ti potrebbe interessare
Sport / Malagò a TPI: “Bochicchio? Era un incantatore di serpenti e io non sono stato un serpente”
Sport / Malagò a TPI: “Tregua olimpica? La speranza è l’ultima a morire ma finora i leader mondiali non hanno cavato un ragno dal buco”
Sport / Malagò a TPI: “Solo in Italia costruire stadi è un calvario. Gualtieri? È serio, oggi è percepito meglio di prima”
Ti potrebbe interessare
Sport / Malagò a TPI: “Bochicchio? Era un incantatore di serpenti e io non sono stato un serpente”
Sport / Malagò a TPI: “Tregua olimpica? La speranza è l’ultima a morire ma finora i leader mondiali non hanno cavato un ragno dal buco”
Sport / Malagò a TPI: “Solo in Italia costruire stadi è un calvario. Gualtieri? È serio, oggi è percepito meglio di prima”
Sport / Malagò a TPI: “Soldi a un senatore da uno Stato straniero? Io non lo farei”
Sport / Malagò a TPI: “Ai Giochi di Parigi per fare ancora meglio di Tokyo. I ritardi di Milano-Cortina? Non dipendono dal Coni ma dalla politica. All’Italia serve lo Ius soli sportivo”
Sport / Il coming out di Ralf Schumacher: "Condividere la vita con un compagno è la cosa più bella"
Sport / Tour de France 2024: Tadej dà lezione di ciclismo al Plateau de Beille
Sport / Spagna Inghilterra streaming e diretta tv: dove vedere la finale di Euro 2024
Sport / Tour de France 2024: Tadej si toglie un sassolino
Sport / Tour de France 2024: Philipsen vince a Pau, Roglic torna a casa