Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:30
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport » Mondiali 2018

Mondiali Russia 2018: allarme bomba a Rostov, evacuato un hotel

Immagine di copertina
L'esterno dell'hotel evacuato a Rostov, in Russia, città che ospita i mondiali di calcio 2018.

Il Topos Congress-Hotel è stato evacuato secondo quanto riportano i media locali. La città di Rostov ha ospitato la partita tra Islanda e Croazia poche ore fa

BREAKING NEWS: Allarme bomba in un hotel a Rostov sul Don, città russa che ospita i Mondiali di calcio 2018.

Il Topos Congress-Hotel è stato evacuato nella tarda serata di martedì 26 giugno 2018, secondo quanto riportano i media locali. Diversi ospiti hanno lasciato l’albergo per motivi di sicurezza.

Ambulanze e forze dell’ordine sono intervenute immediatamente fuori e all’interno della struttura.

La polizia ha interrogato personale e ospiti dell’hotel.

Secondo quanto riportato, l’albergo non ospita nessuna delle squadre presenti al mondiale.

La città russa di Rostov ha sinora ospitato quattro partite del mondiale, tra cui quella di questa sera tra Islanda e Croazia, Gruppo D (ecco un riassunto di come è andata).

Il prossimo match a Rostov è in programma per il 2 luglio.

L’esterno dell’hotel.
Ti potrebbe interessare
Esteri / Von der Leyen contro la legge ungherese anti-Lgbt: “È una vergogna”
Esteri / Hong Kong: dopo gli arresti chiude l’Apple Daily, principale quotidiano pro-democrazia
Esteri / Il presidente delle Filippine Duterte minaccia l’arresto per chi rifiuta il vaccino
Ti potrebbe interessare
Esteri / Von der Leyen contro la legge ungherese anti-Lgbt: “È una vergogna”
Esteri / Hong Kong: dopo gli arresti chiude l’Apple Daily, principale quotidiano pro-democrazia
Esteri / Il presidente delle Filippine Duterte minaccia l’arresto per chi rifiuta il vaccino
Esteri / Madrid concede la grazia ai separatisti catalani condannati per il referendum del 2017
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Esteri / “L’Unione Europea ha un piano per tagliare le serie tv britanniche da Netflix e Amazon”
Esteri / Cina, il Covid non ferma il festival di Yulin: “Trucidati migliaia di cani”
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi