Covid ultime 24h
casi +17.012
deceduti +141
tamponi +124.686
terapie intensive +76

Lebron James replica la celebre schiacciata di Kobe Bryant, 19 anni dopo | VIDEO

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 8 Feb. 2020 alle 16:46
670

Lebron James replica la schiacciata di Kobe Bryant, 19 anni dopo | VIDEO

Lebron James e Kobe Bryant: amici, fratelli, uno l’erede dell’altro, entrambi simboli dell’NBA con la maglia giallo-viola dei Los Angeles Lakers. Due settimane fa l’improvvisa morte di Kobe in un incidente in elicottero, che ha sconvolto il mondo intero. Compreso Lebron, il fuoriclasse che si è reso protagonista di un commosso messaggio d’addio.

Ma poi, come si dice, lo show va avanti. I Los Angeles Lakers continuano a giocare il loro campionato e James a stupire con le sue giocate sopraffine. Compresa una schiacciata incredibile, allo Staples Center di Los Angeles, contro Houston. Che agli appassionati di basket ha ricordato proprio un altro grande canestro che, 19 anni fa, Kobe Bryant metteva a segno contro Sacramento nello stesso stadio.

Così, a fine gara, i Los Angeles Lakers hanno pubblicato sui loro profili social un bellissimo video che riprende le due schiacciate, quella di Lebron James e quella di Kobe Bryant. Due azioni molto simili, che sottolineano lo strapotere fisico dei due campionissimi NBA. Lo stesso James, su Instagram, ha rilanciato il video della sua schiacciata, con una dedica speciale: “Per te, fratello mio”. Con tanto di hashtag #Mamba4Life e #LegendsNeverDie.

Leggi anche:

L’amore sublime per Kobe Bryant (di Luca Serafini)

La dedica di Kobe Bryant alla moglie poche settimane prima dell’incidente: “Alla mia migliore amica”

Morte Kobe Bryant, le prime parole della moglie Vanessa: “Non riesco a immaginare la mia vita senza lui e Gigi”

Kobe Bryant: l’incredibile carriera del Black Mamba

Kobe Bryant e l’amore per l’Italia: “Il posto del mio cuore”

Kobe Bryant, la commovente lettera di addio al basket che aveva emozionato il mondo

670
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.