Covid ultime 24h
casi +21.273
deceduti +128
tamponi +182.032
terapie intensive +80

Juventus, Paulo Dybala positivo al Coronavirus

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 21 Mar. 2020 alle 19:12 Aggiornato il 21 Mar. 2020 alle 19:33
506
Immagine di copertina

Dybala positivo al Coronavirus

L’attaccante della Juventus Paulo Dybala è risultato positivo al Coronavirus. Con lui anche la fidanzata Oriana Sabatini. Il campione argentino si era sottoposto al tampone dopo la positività di due compagni di squadra: Daniele Rugani e Matuidi. A dare l’annuncio è stato lo stesso giocatore bianconero:  “Ciao a tutti, abbiamo appena ricevuto l’esito del test e sia io che Oriana siamo risultati positivi al Covid 19 – ha scritto Dybala su Twitter -. Per fortuna, sia io che lei stiamo bene e siamo in perfetto stato. Grazie dei messaggi di affetto”.

Le parole di Dybala prima della positività

“Tutti i tifosi di calcio sono un’unica squadra oggi, uniti per lottare insieme all’Italia. Non esistono squadre di calcio, tutti noi dobbiamo combattere insieme e seguire i consigli”, è questo il messaggio che arriva da Paulo Dybala intervenuto in diretta sul proprio profilo Instagram.

L’attaccante della Juventus, che sta trascorrendo la sua quarantena insieme alla fidanzata Oriana Sabatini, ha ribadito l’invito al popolo italiano di rimanere chiusi a casa per evitare di essere contagiati: “Gli ospedali rischiano il collasso per i troppi contagi, è questo il problema. Ai giovani dico che dobbiamo aiutare coloro che lavorano per salvarci la vita. Fate come noi che siamo in casa. Ci manca il calcio, gli allenamenti ma è giusto rispettare quello che ha disposto il Governo”. L’argentino della Juventus ha poi ribadito nuovamente di non essere positivo al Covid-19: “Era venuta fuori una notizia falsa in merito alla mia positività. Non è così, anche se ovviamente sto osservando come tutti un periodo di isolamento volontario”.

TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI SUL CORONAVIRUS IN ITALIA

506
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.