Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Italia-Moldova, le probabili formazioni

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 7 Ott. 2020 alle 13:45 Aggiornato il 7 Ott. 2020 alle 13:46
0
Immagine di copertina

Italia-Moldova, le probabili formazioni

Questa sera, mercoledì 7 ottobre 2020, alle ore 20,45 l’Italia di Roberto Mancini sfida allo stadio Franchi di Firenze la Moldova, gara amichevole in cui il ct azzurro proverà tanti uomini in vista degli impegni ufficiali. “La formazione sarà diversa dalle ultime, ci sarà modo di impiegare ragazzi che finora hanno avuto meno spazio – ha detto l’allenatore in conferenza stampa -. È una nazionale molto diversa rispetto al solito, ma non credo avremo problemi di conoscenza. Ci sono ragazzi che sono stati con noi negli ultimi due anni. Possibilità che giochino giocatori del Sassuolo come Caputo? Certo. Se Ciccio è qui è perché lo merita. Fa gol e ha un buon feeling con i compagni”. Mancini ha poi parlato delle polemiche sul Covid: “Ho le mie idee. In tutta Europa ci sono giocatori in tribuna ed è giusto così. Per il resto non ne parlo. Il ministro dello Salute ha detto che rispetto al calcio ci sono altre priorità? Bisogna pensare quando si parla, ogni tanto. Per tutti gli italiani lo sport è un diritto ed è una priorità come lo sono la scuola e il lavoro, milioni di italiani praticano sport, a tutti i livelli”. Ma quali sono le probabili formazioni di Italia e Moldova per l’amichevole di stasera, 7 ottobre 2020? Di seguito tutte le informazioni.

Le probabili formazioni

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Lazzari, G.Mancini, Acerbi, Biraghi; Locatelli, Cristante, Bonaventura; Berardi, Caputo, El Shaarawy. All. Mancini.

MOLDOVA (5-4-1): Koselev; Platica, Mudrac, Posmac, Armas, Reabciuk; Rata, Carp, Ginsari, Ionita; Damascan. All. Firat.

Di seguito tutti i giocatori convocati da Mancini:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Marco Silvestri (Hellas Verona), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Angelo Obinze Ogbonna (West Ham United), Leonardo Spinazzola (Roma);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura (Fiorentina), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Moise Kean (Everton), Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna).

Streaming e tv

Dove vedere Italia-Moldova in tv e live streaming? La partita va in onda in chiaro, gratis, a partire della ore 20,45 su Rai 1 (canale 1 o 501 (versione HD) del digitale terrestre). Sarà possibile seguirla anche in live streaming tramite la piattaforma RaiPlay.it.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.