Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Giro d’Italia 2020 streaming e diretta tv: dove vedere la 19esima tappa

Di Antonio Scali
Pubblicato il 23 Ott. 2020 alle 08:59
1
Immagine di copertina

Giro d’Italia 2020 streaming e diretta tv: dove vedere 19esima tappa

GIRO D’ITALIA 2020 STREAMING TV – Oggi, venerdì 23 ottobre, si corre la diciannovesima (19) tappa del Giro d’Italia 2020: partenza da Morbegno, arrivo ad Asti. Una tappa che si preannuncia fantastica. Ma dove è possibile vedere la 19esima tappa del Giro d’Italia 2020 in diretta tv e live streaming? Di seguito tutte le informazioni nel dettaglio.

In diretta tv

Dove vedere la diciannovesima (19) tappa del Giro d’Italia 2020 in diretta tv? Tutte le tappe della corsa rosa, compresa quindi quella di oggi – venerdì 23 ottobre 2020 -, saranno visibili in diretta tv (in chiaro, quindi totalmente gratis) sui canali Rai (Rai 2 e RaiSport) e a pagamento sul canale satellitare Eurosport, visibile su Dazn. Oltre alla telecronaca, su entrambi i canali, è previsto un ampio pre e post gara con interviste ai protagonisti e commenti. Il tutto, ovviamente, con il massimo rispetto delle distanze e con mascherine.

Giro d’Italia 2020 streaming live

Non solo tv. Sarà possibile seguire il Giro d’Italia 2020 anche in live streaming tramite la piattaforma gratuita, previa registrazione mail o social, RaiPlay.it, e su quella a pagamento: EurosportPlayer. Sulle due piattaforme, visibili tramite pc, tablet e smartphone dovunque voi siate, sarà poi possibile recuperare le dirette o gli estratti delle varie tappe.

Percorso

La diciannovesima (19) tappa del Giro d’Italia 2020 sarà parzialmente di recupero, adatta ai velocisti, ma non perfettamente piatta. Da Morbegno si segue il lato Nord della valle fino all’imbocco del lago di Como. Qui la carreggiata si restringe per tutto il tratto lungo la riva del lago fino a Como (il tratto è caratterizzato dalla presenza di numerose gallerie e dall’attraversamento di numerosi centri cittadini). Dopo Como la corsa attraversa tutta la pianura Padana fino a raggiungere Casale Monferrato per strade ampie e rettilinee in cui occorre segnalare negli attraversamenti cittadini numerosi ostacoli urbani come rotatorie, dossi e spartitraffico. Unica piccola asperità l’ascesa all’Abbazia di Masio prima degli ultimi chilometri assolutamente pianeggianti. Ultimi 5 km completamente pianeggianti con diverse rotatorie (che comportano alcuni restringimenti in entrata e uscita) fino all’ultimo chilometro. Due curve sinistra-destra tra l’ultimo km e i 550 m portano al rettilineo finale. Arrivo su asfalto di larghezza 7.5 m.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.