Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Giro d’Italia 2020, quattordicesima tappa: Filippo Ganna si conferma signore del tempo

Immagine di copertina

Giro d’Italia 2020, quattordicesima tappa: Filippo Ganna signore del tempo

Il campione del mondo a cronometro Filippo Ganna (Ineos Grenadier) ha vinto la 14ma tappa del Giro d’Italia 2020: la wine stage di 34 km contro il tempo da Conegliano a Valdobbiadene. Per il verbaniese si tratta del terzo successo parziale in questa edizione della corsa rosa dopo la frazione inaugurale, sempre a cronometro, da Monreale a Palermo e la quinta tappa da Mileto a Camigliatello Silano, prima vittoria in linea da professionista.

Alle spalle del granatiere di Verbania si è piazzato con un ritardo di 25″ il suo compagno di squadra Rohan Dennis, l’australiano a cui Ganna aveva sfilato tre settimane fa la maglia iridata sul circuito di Imola, non troppo dissimile per distanza e disegno dal tracciato odierno. Terzo oggi, ed autore del più vistoso balzo in classifica generale che lo ha portato da undecimo a quarto, lo statunitense Brandon McNulty (UAE Emirates) ad 1’09”.

In graduatoria, si dilatano i distacchi ma non cambia l’ordine dei primi tre. Joao Almeyda (Deceuninck Quick Step) allunga su Wilco Kelderman (Team Sunweb) portando il suo vantaggio a 56″ con Pello Bilbao (Bahrein McLaren) terzo a 2’11”. Nibali, ora quinto a 2’30”, e Pozzovivo, sesto a 2’33, da domani dovranno attaccare, magari alleandosi l’uno con l’altro, se desiderano ancora aspirare almeno al podio, se non alla vittoria, a Milano.

Tra 24 ore avremo la verifica del risultato odierno. Si andrà dalla base delle Frecce Tricolori a Rivolto fino a Piancavallo, lungo 185 km che comprenderanno ben quattro GPM compresa la salita finale. Da stasera i ruoli sono chiari. Riuscirà il Wolfpack ad arginare gli attacchi alla maglia rosa?

Speciale Giro d’Italia 2020: la cronaca di Simone Gambino su TPI 

Ti potrebbe interessare
Sport / La lezione del Giappone: spogliatoio in ordine e origami portafortuna dopo la sconfitta con la Croazia
Sport / Una scelta indirizzata al futuro (di S. Gambino)
Sport / Portogallo Svizzera streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Ti potrebbe interessare
Sport / La lezione del Giappone: spogliatoio in ordine e origami portafortuna dopo la sconfitta con la Croazia
Sport / Una scelta indirizzata al futuro (di S. Gambino)
Sport / Portogallo Svizzera streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Marocco Spagna streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Brasile Corea del Sud streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Giappone Croazia streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Inchiesta Juventus, l'avvocato Grassani: "Rischia la retrocessione"
Sport / Inghilterra Senegal diretta LIVE: tutti gli aggiornamenti in tempo reale | Mondiali Qatar 2022
Sport / Inghilterra Senegal streaming e diretta tv: dove vedere la partita dei Mondiali Qatar 2022
Sport / Francia Polonia diretta LIVE: tutti gli aggiornamenti in tempo reale | Mondiali Qatar 2022