Coronavirus:
positivi 13.428
deceduti 34.938
guariti 194.273

La tennista Naomi Osaka è la sportiva più pagata al mondo di tutti i tempi

Di Antonio Scali
Pubblicato il 29 Mag. 2020 alle 19:28
20
Immagine di copertina

Naomi Osaka è la sportiva più pagata al mondo di tutti i tempi

La sportiva più pagata al mondo di tutti i tempi è la tennista giapponese Naomi Osaka, superando così il record appartenente alla sua ex collega Maria Sharapova nel 2015. A rivelarlo è la celebre rivista Forbes che ha pubblicato la sua consueta classifica. Solo 22 anni, la Osaka ha guadagnato nel 2019 un totale di 37,4 milioni di dollari in montepremi e contratti di sponsorizzazione, superando la rivale Serena Williams, che si è sempre piazzata sul gradino più alto del podi negli ultimi quattro anni.

Da segnalare inoltre come le due tenniste siano le uniche donne nella classifica dei 100 sportivi più pagati del 2019, rispettivamente al 29° e al 33° posto. L’americana si è fermata, si fa per dire, a 36 milioni di dollari guadagnati lo scorso anno. Naomi Osaka ha raggiunto la vetta del tennis mondiale femminile dopo aver vinto due tornei consecutivi del grande Slam: gli Us Open nel 2018 dopo aver battuto proprio Serena Williams e gli Australian Open del 2019. La seconda parte della stagione per lei non è stata altrettanto esalante, e infatti la tennista giapponese è attualmente decima nel ranking.

Il precedente record di incasso, ora battuto dalla Osaka, apparteneva a Maria Sharapova, atleta più pagata del mondo tra il 2011 e il 2015, anno in cui incassò 29,7 milioni di dollari. Inarrivabile invece la Williams, la quale grazie alla sua straordinaria carriera con 23 Slam vinti, ha finora guadagnato 300 milioni di dollari. Secondo la speciale classifica 2020 di Forbes, lo sportivo più pagato dell’anno è Roger Federer, alle sue spalle Cristiano Ronaldo e Leo Messi.

LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

20
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.