Morto il giornalista Cesare Barbieri, telecronista per Sky e Mediaset

Di Antonio Scali
Pubblicato il 19 Mag. 2020 alle 12:18
8
Immagine di copertina

Morto Cesare Barbieri, telecronista Sky e Mediaset: aveva 55 anni

È morto a soli 55 anni Cesare Barbieri, giornalista sportivo molto conosciuto, che era malato da tempo. Originario di Vigevano (Pavia), da alcune settimane era ricoverato in una struttura sanitaria a Milano, dopo che era stato colpito da un ictus. Le sue condizioni così si sono aggravate mortalmente, considerando che da tempo combatteva con una grave malattia. Ancora da definire la data dei funerali.

La carriera

Da sempre appassionato di sport e giornalismo, Cesare Barbieri aveva iniziato la propria carriera a Radio Pavia e al settimanale locale “il Lunedì”, occupandosi di basket, il suo grande amore, e poi di calcio e cronaca. Dopo aver lavorato per la rivista Nuovo calcio, il cronista sportivo era passato alla tv, lavorando per canali come 7 Gold, Mediaset Premium, Sky e la piattaforma di Tim.

Ultimamente lavorava per Infront e il magazine sulla serie B per la Lega Calcio. Molto preparato e cordiale con tutti, aveva una grande passione per il campione Roberto Boninsegna. Mauro Suma, collega e già direttore di Milan Channel, lo ricorda commosso: “Ci siamo conosciuti da ragazzi, avevamo tanti sogni e poi ci siamo persi di vista nei percorsi della vita. Mi spiace davvero tanto Cesare. Riposa nella pace più assoluta”.

LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

8
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.