Me

Juventus Atalanta diretta LIVE 1-1: aggiornamenti in tempo reale | Formazioni e Risultato della partita di Serie A

Di Antonio Scali
Pubblicato il 19 Mag. 2019 alle 22:09 Aggiornato il 19 Mag. 2019 alle 22:24
Immagine di copertina

Juventus Atalanta diretta live 1-1 | Serie A | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

JUVENTUS ATALANTA DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Juventus e Atalanta valevole per la 37esima e penultima giornata del campionato di Serie A 2018 2019. La sfida è in programma oggi, domenica 19 maggio 2019 alle ore 20.30.

IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SERIE A 2018 2019

JUVENTUS ATALANTA DIRETTA LIVE

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

JUVENTUS ATALANTA SECONDO TEMPO

  • Finisce qui. 1-1 a Torino. All’Atalanta basterà vincere in casa contro il Sassuolo nell’ultimo turno per andare in Champions League
  • 92′ Rosso per Bernardeschi
  • 91′ Buon occasione per De Roon che però calcia male al limite dell’area
  • Tre di recupero
  • 85′ Cambio nella Juventus: fuori Matuidi e dentro Kean
  • 80′ GOL DELLA JUVENTUS: il pareggio di Mandzukic a dieci dalla fine. Atalanta stanca, i bianconeri trovano il pari con Mandzukic: cross di Cuadrado e tocco al volo in spaccata dell’attaccante croato che spiazza Gollini
  • 78′ Cambio nell’Atalanta: dentro Barrow per Ilicic
  • 77′ Conclusione di Bernardeschi, Gollini attento
  • 74′ Cambio nell’Atalanta:  fuori Gomez e dentro Pasalic
  • 70′ Ammonito Matuidi

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 64′ Molto meglio la Juventus adesso: Atalanta stanca
  • 63′ Cambio nell’Atalanta: dentro Mancini per Gosens
  • 60′ Esce Andrea Barzagli: la sua ultima partita da calciatore. Scoppia in lacrime il campione del mondo del 2006. Tributo dello Stadium. Al suo posto entra Mandzukic
  • 59′ Botta di Cancelo: palla a lato

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 58′ Calcio di punizione per la Juventus: Dybala calcia sulla barriera. Meglio la Juventus in questo avvio di ripresa
  • 50′ Qualche scaramuccia tra Allegri e Gasperini a bordo campo dopo le proteste dell’allenatore dei bergamaschi
  • Cambio nella Juve: esce Alex Sandro, entra Bernardeschi
  • Comincia il secondo tempo

JUVENTUS ATALANTA PRIMO TEMPO

  • Finisce il primo tempo. Atalanta avanti 1-0
  • Due minuti di recupero
  • 40′ Fa fatica oggi la Juventus a contenere il tridente offensivo di Gasperini
  • 35′ All’Atalanta se dovesse vincere questa partita basterebbe un punto nell’ultima giornata per ottenere la qualificazione alla prossima Champions
  • 33′ GOL DELL’ATALANTA: sbuca Ilicic sul secondo palo da corner, nessuno lo marca e lui riesce a infilare il portiere bianconero
  • 31′ Chiude bene Alex Sandro su Ilicic: situazione che poteva essere pericolosa
  • 28′ Ammonito Hateboer

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 27′ Pericoloso Duvan Zapata, vicinissimo al gol. Entra in area, incrocia, ma manda di poco a lato
  • 23′ Allo stadio c’è anche Ramsey, neo acquisto dei bianconeri
  • 19′ Tocco in area di Alex Sandro: non è calcio di rigore dopo il consulto dell’arbitro con il Var e le immagini riviste al monitor a bordocampo
  • 13′ Ammonito Alex Sandro
  • 8′ Altra occasione per l’Atalanta, colossale questa volta. Szczesny toglie il pallone dalla porta anticipando Hateboer
  • 7′ Prova a farsi vedere l’Atalanta. Freuler da fuori chiama all’intervento Szczesny
  • 1′ Inizia al meglio la Juventus. Ronaldo subito vicinissimo al gol. Cuadrado mette in centro, il portoghese spara alto.
  • Squadre in campo. Inizia Juventus Atalanta

Juventus Atalanta diretta live | Pre partita

  • Tridente super offensivo per Gasperini che schiera contemporaneamente Ilicic, Gomez e Duvan Zapata
  • Allegri per la sua ultima partita allo Stadium dovrebbe schierare in avanti la coppia Cristiano Ronaldo-Mandzukic
  • Per gli uomini di Gasperini una vittoria permetterebbe di consolidare il quarto posto, sapendo qual è stato il risultato della partita del Milan che ha giocato alle 18
  • Per la Juventus è la serata della festa scudetto e soprattutto l’occasione per dire addio a due pilastri di questi anni: l’allenatore Massimiliano Allegri e il difensore Andrea Barzagli
  • Partita fondamentale quella di stasera a Torino soprattutto per l’Atalanta, in piena corsa per un posto nella prossima Champions League.

LE INFO SU DOVE VEDERE TUTTE LE PARTITE DELLA SERIE A 2018 2019

Juventus Atalanta diretta live | Formazioni ufficiali

Ecco i 22 in campo all’Allianz Stadium

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Ronaldo. All. Allegri

Dentro il Rojava, guerra di Siria

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Hateboer, Djimsiti, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

Juventus Atalanta diretta live | Probabili formazioni

Ecco le probabili formazioni della sfida dell’Allianz Stadium tra Juventus e Atalanta, in programma oggi domenica 19 maggio 2019 a Torino.

Juventus (4-3-3) – Szczesny; Cancelo, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All.: Allegri.
Atalanta (3-4-2-1) – Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata. All.: Gasperini.

IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SERIE A 2018 2019

Juventus Atalanta diretta live | Diretta tv e streaming

La sfida tra Juventus e Atalanta sarà visibile in esclusiva sui canali satellitari Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno.

Il commento del match di Torino è di Andrea Marinozzi e Giancarlo Marocchi.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Previsto un ampio pre e post partita con interviste ai protagonisti, analisi e commenti in studio di giornalisti e ospiti.

Il calcio d’inizio della sfida tra Juventus e Atalanta valida per la 37esima giornata di Serie A è fissato alle ore 20.30 di domenica 19 maggio 2019.

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming

juventus atalanta diretta

Juventus Atalanta diretta live | Le parole di Massimiliano Allegri

Ecco le parole di Allegri in conferenza stampa, convocata insieme al presidente Agnelli per annunciare il suo addio alla Juve.

“Lascio una squadra vincente che ha le possibilità per ripetersi l’anno prossimo in Italia e di fare una grandissima Champions. Quando ho capito? Io espresso il mio desiderio su quello che era il bene per la Juventus, poi la società ha fatto le sue valutazioni e ha deciso che l’allenatore per l’anno prossimo sarò io. Qui ho trovato una società super organizzata, io sono cresciuto molto, siamo cresciuti tutti insieme. Credo sia arrivato il momento per lasciarsi nel migliore dei modi. lascio una squadra straordinaria sul piano tecnico e professionale. Questa è una squadra di grandi uomini.

C’è stato sempre un dibattito, un confronto con tutti, con i giornalisti e gli opinionisti. Alla fine devi arrivare a centrare gli obiettivi che ti pone la società: quest’anno abbiamo vinto uno Scudetto e una Supercoppa, è stata una stagione straordinaria.  A voi giornalisti dico che il risultato vi fa scrivere in modo diverso. Non sempre si può giocare bene, ma quelle che ti fanno vincere lo scudetto sono le partite in cui giochi male ma vinci. Se uno si accontenta di uscire dal campo dicendo ‘abbiamo giocato bene ma abbiamo perso’, a me non va bene. A calcio bisogna vincere le partite.

Mi è stato etichettato il fatto che sono un’aziendalista. Di questo ne sono andato sempre fiero, anche se qualcuno ha detto che sono uno ‘yes man’. L’ho fatto qui e l’ho fatto quando sono stato al Milan. In queste società bisogna che l’allenatore conosca tutte le problematiche che avvengono dentro la società. Poi, a me personalmente piace molto. Magari quando smetterò avrò un ruolo dirigenziale, difficile ma è un ruolo che mi ha appassionato. Fare l’allenatore per me non è solo fare la formazione e fare i cambi alla domenica.

Quelli che vincono sono più bravi degli altri, non c’è niente da fare. Vi vorrei fare un esempio, ma non ve lo faccio altrimenti vien giù tutto.

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming

Juventus Atalanta diretta live | Le parole di Giampiero Gasperini

L’allenatore dell’Atalanta Giampiero Gasperini ha parlato in conferenza stampa in vista della gara di oggi contro la Juventus. Queste le sue parole:

“Siamo in trance agonistica da mesi e mesi, il calendario da gennaio ci ha proposto sfide su due fronti e la nostra forza è sempre stata quella di mantenere la concentrazione sull’impegno di turno. I bianconeri hanno stravinto il campionato e sono in fase di festeggiamenti, oltretutto c’è la carica emotiva dell’addio di Allegri annunciato alla vigilia”.

“Se vincessimo potremmo anche arrivare terzi e la Champions sarebbe un salto di qualità notevole, anche economicamente. Perdendo rischieremmo di restare fuori da tutto. Ma se la testa va forte, vanno forte anche le gambe: niente acciacchi, niente incidenti”.

“Ci ributtiamo sul campionato, ormai la coppa l’abbiamo cancellata. Bergamo e tutta Italia hanno avuto l’esatta sensazione di quello che è accaduto, ma era l’ultima spiaggia per la Lazio, mica per noi. Psicologicamente ne siamo usciti vincitori. Ci aspettano due giornate decisive che affrontiamo con tutte le nostre energie”.

“Non c’è Palomino che è squalificato, in difesa può entrare Mancini oppure Hateboer come contro il Genoa. Sulle fasce l’alternativa è Gosens, in mezzo Pasalic. Ci sono tre diffidati, ma non è che a questo punto si possano fare tanti calcoli”.

“Non sarà deciso niente nemmeno domani sera. La bellezza di questo sport è che puoi giocarti le tue chance fino alla fine in partite che hanno sempre qualcosa da dire. Anche l’ultima giornata sarà durissima, non credo sia scontato che il Milan a Ferrara abbia già la vittoria in tasca. Le difficoltà esistono per tutti”.

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming

Juventus Atalanta diretta live | Come è finita all’andata? | Sintesi e gol

Come è finita Atalanta Juventus? Ecco la sintesi della sfida dell’andata di Serie A:

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming