Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

Morta l’ex stella WWE e modella di Playboy Ashley Massaro

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 17 Mag. 2019 alle 10:27
0
Immagine di copertina

Il mondo del wrestling è a lutto. Ashley Massaro, Diva che è comparsa nei ring Wwe a metà degli anni 2000, è morta all’età di 39 anni in circostanze poco chiare. Secondo gli inquirenti, la sua scomparsa sarebbe avvenuta durante la giornata di giovedì 16 maggio, ma si stanno analizzando le circostanze.

Al momento, anche se qualcuno ipotizza che si tratti di una morte particolare, la polizia non crede che sussista un caso di omicidio. Il decesso è avvento in ospedale, dopo che Ashley era stata trovata priva di sensi nella sua abitazione di Smithtown.

Tantissime stelle della Wwe, fra le quali Trish Stratus, la Diva più importante di sempre, hanno omaggiato Ashley, che era anche apparsa sulla copertina di Playboy nel 2007.

Ma chi era Ashly Massaro? Ashley nasce a New York il 26 maggio 1979. Nel 2005 vince il Diva Search, una sorta di reality show per diventare una stella Wwe. Entra quindi nella federazione di wrestling più importante al mondo dove vi resta fino a luglio 2008. Di recente aveva appena dichiarato di essere pronta a tornare a disputare incontri in questa disciplina.

È cresciuta a Babylon (New York), dove suo fratello e suo padre militavano nel wrestling amatoriale. Laureata in Scienze della Comunicazione all’Università di New York, Ashley è stata Miss Hawaiian Tropic nelle edizioni statunitense (2002) e canadese (2004) ed è apparsa in diversi programmi TV.

Ashley Massaro morta

Vita privata

Ashley ha avuto una relazione con Chuck Comeau, Matt Hardy, e con l’ex wrestler della WWE Paul London.

Nel maggio 2008, la rivista Rolling Stone riportò che Ashley era dipendente di un’agenzia di prostituzione di Los Angeles. L’Agenzia d’Investigazione Federale confermò che l’agenzia era sotto investigazione, ma non si concentrarono sulla relazione della ragazza con l’agenzia. Sul suo Myspace, Ashley affermò che era “molto agitata” ed esortò i fans a “non crederci per un secondo.”.

Appassionata di tatuaggi. Ne ha molti, inclusi una stella nautica nera e rosa dietro i gomiti; un drago rosa e rosso con accanto quattro kanji che si traduce ‘Non credere a nessuno’, sotto il lato destro del busto; simboli kanji; e una farfalla.

Lascia Alexis, sua figlia di 18 anni.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.