Viva RaiPlay, il meglio dello show di Fiorello dal 21 marzo su Rai 1

Tre sabato sera su Rai 1 in compagnia di Rosario Fiorello: il meglio di Viva RaiPlay per far fronte all'emergenza Coronavirus

Di Antonio Scali
Pubblicato il 21 Mar. 2020 alle 17:22
0
Immagine di copertina

Viva RaiPlay, il meglio dello show di Fiorello dal 21 marzo su Rai 1

Questa sera, 21 marzo 2020, su Rai 1 in prima serata va in onda Il meglio di Viva RaiPlay, lo show di Fiorello andato in onda negli scorsi mesi sulla piattaforma Rai Play. Per tre sabati consecutivi il mattatore siciliano terrà compagnia agli italiani alle prese con la quarantena per l’emergenza Coronavirus attraverso una sorta di best of di questo rivoluzionario spettacolo che ha convinto pubblico e critica.

Tutto quello che c’è da sapere su Viva RaiPlay

Dopo il grande successo di Sanremo al fianco del suo storico amico Amadeus, dunque, Fiorello torna in tv su Rai 1 con il meglio del suo programma cult. Una proposta della Rai in questo momento difficile per tutto il Paese che lo showman ha accettato volentieri. In tutto tre appuntamenti per tre grandi sabato sera: si comincia oggi, 21 marzo, a partire dalle 21.20 e si proseguirà il 28 marzo e il 4 aprile con le immagini dei più bei momenti di Viva RaiPlay! montate e confezionate per la prima serata di Rai 1. “Il meglio di Viva RaiPlay! #iorestoacasasurai1″, grazie a Fiorello, diventa la cifra visibile dell’impegno e dello sforzo che la Rai sta facendo per essere ancora di più la casa degli italiani, offrendo al pubblico il meglio delle proprie risorse.

viva raiplay

Tra gli ospiti che hanno preso parte al programma e che rivedremo in questo Best of ricordiamo Checco Zalone, Giorgia, Paola Cortellesi, Carlo Conti, Calcutta e tanti altri. In ogni puntata dello spettacolo sono stati presenti il musicista Enrico Cremonesi, i Gemelli di Guidonia, il rapper Danti, il pupazzo parlante di Vincenzo Mollica, il corpo di ballo Urban Theory e l’attore e regista Phaim Bhuiyan.

Come funziona RaiPlay?

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.