Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Vittorio Feltri ha commentato la petizione online contro Barbara D’Urso: “Una maialata”

Immagine di copertina
Vittorio Feltri e Barbara D'Urso

La petizione online contro il programma di Barbara D’Urso, lanciata dopo la recita della preghiera “Eterno Riposo” in diretta su Canale 5, ha superato le 363mila firme. Il numero di sostenitori è visibile sulla piattaforma Change.org, che ha ospitato la raccolta firme “Cancellare il Programma della D’Urso”, in cui si chiede appunto che la trasmissione dove è andato in onda il “duetto” con Salvini per commemorare le vittime di Coronavirus, “Live Non è la D’Urso”, sia “cancellata definitivamente”. “Questa volta ha superato il limite”, spiega sul portale il promotore della petizione, Mattia Mat. “Ricordiamoci che l’Italia è un Paese laico e che abbiamo i nostri luoghi di culto e sacerdoti”.

La tv di Barbara D’Urso fa male, soprattutto ai tempi del Coronavirus. Ha ragione Presta (di S. Lucarelli)

L’eco della petizione ha raggiunto anche il direttore di Libero che, ultimamente, ha avuto molte discussioni con la conduttrice campana. Ma quella raccolta firme proprio non è stata digerita e ora Vittorio Feltri difende Barbara D’Urso.

“Mettersi lì col coltello tra i denti e organizzare una sorta di referendum per scacciare la D’Urso in versione religiosa è una maialata indegna di gente civile – scrive Vittorio Feltri -. Barbara lavora in una antenna privata, di proprietà di Silvio Berlusconi, non in un ente pubblico, pertanto ha il diritto di agire come le garba, al massimo sarà l’editore, non una banda di scriteriati, a licenziarla. Cosa che non avverrà dato che la presentatrice, quantunque non mi vada a genio, è una gallina dalle uova d’oro per il Cavaliere”.

Leggi anche:

1. Don Ciro Miele: “La preghiera in diretta tv di D’Urso e Salvini è peggio della pornografia, quei due non stanno bene” 2. Il Papa prega nella piazza vuota, Salvini dalla D’Urso. La differenza tra fede e populismo religioso 3. Coronavirus, Salvini e Barbara D’Urso pregano in diretta l’eterno riposo per i morti | VIDEO 4. Il virus ha travolto le nostre certezze, ma la comunità può salvarci dalla tempesta: la lezione di Papa Francesco

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
TV / The Walk: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Tu si que vales 2021: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Ferdinand: tutto quello che c’è da sapere sul film
Ti potrebbe interessare
TV / The Walk: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Tu si que vales 2021: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Ferdinand: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / A che ora inizia Tu si que vales: l’orario di messa in onda su Canale 5
TV / Tu si que vales 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la nuova edizione dello show
TV / Tu si que vales 2021: i giudici dello show di Canale 5
TV / Synchronic: trama, cast, trailer e streaming del film su Sky Cinema
TV / Agente 007 – Licenza di uccidere: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Ricomincio da RaiTre, anticipazioni e ospiti della puntata del 18 settembre 2021
TV / Tu si que vales 2021: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova edizione