The New Pope: trama, cast, trailer e streaming della nuova serie Sky di Paolo Sorrentino

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 10 Gen. 2020 alle 16:43 Aggiornato il 10 Gen. 2020 alle 17:38
39
Immagine di copertina

The New Pope: trama, cast, trailer e streaming della nuova serie Sky di Paolo Sorrentino

È venerdì 10 gennaio 2020 il giorno del debutto su Sky Atlantic di The New Pope, l’atteso secondo capitolo della serie di Paolo Sorrentino ambientata in Vaticano e iniziata con The Young Pope. Il precedente racconto, infatti, vedeva come protagonista Pio XIII, un giovanissimo pontefice magistralmente interpretato da Jude Law, mentre in questa seconda produzione del regista premio Oscar a vestire i sacri abiti del capo della Santa Sede è John Malkovich, nel ruolo di Papa Giovanni Paolo III.

Scritta da Paolo Sorrentino, Umberto Contarello e Stefano Bises, la serie tv è prodotta da Vision Distribution e sarà disponibile anche al cinema a partire da lunedì 13 gennaio 2020. The New Pope, infatti, verrà trasmesso per ogni lunedì successivo alla messa in onda delle puntate al Cinema Anteo di Milano, al Quattro Fontane di Roma e al Cinema delle Palme di Napoli.

La fiction, in nove episodi, va in onda come anticipato su Sky Atlantic in prima serata alle 21.15 a partire da venerdì 10 gennaio e, per chi volesse seguirla in streaming, può farlo tramite Now Tv (se in possesso di abbonamento).

Ma vediamo qui di seguito tutto quello che c’è da sapere su The New Pope: la trama, il cast e il trailer della nuova serie targata Sky.

The New Pope: la trama

La serie di Sorrentino, realizzata con il peculiarissimo stile del regista visionario che ha incantato il mondo con il film La grande bellezza e con il suo modo disincantato di descrivere la realtà, riprende il racconto proprio lì dove era terminato con The Young Pope: Pio XIII è in coma e dopo una parentesi imprevedibile quanto misteriosa, il Segretario di Stato Voiello riesce a far eleggere al soglio pontificio Sir John Brannox, un aristocratico inglese moderato, affascinante e sofisticato che prende il nome di Giovanni Paolo III.

Il nuovo Papa sembra perfetto, ma cela fragilità e segreti. E capisce subito che sarà difficile prendere il posto del carismatico Pio XIII: sospeso tra la vita e la morte Lenny Belardo è diventato un Santo. La Chiesa intanto è aggredita da scandali che rischiano di travolgere in modo irreversibile le alte gerarchie, e da minacce esterne che colpiscono i simboli della cristianità. Come al solito, però, in Vaticano niente è come appare. Il bene e il male vanno a braccetto incontro alla Storia.

Tante, anche questa volta, le importanti e attualissime tematiche affrontate nella serie: la questione dell’immigrazione, del fondamentalismo religioso, dell’omosessualità dei membri del clero e del ruolo delle donne nella Chiesa. E come sfondo delle vicende della serie, questa volta non ci sarà soltanto il Vaticano ma anche Venezia, l’Abruzzo, Cortina e le sponde del Piave.

The New Pope: il cast

Come detto, il “nuovo Papa” è John Malkovich, mentre non manca sul set anche il vecchio, Jude Law. Ai due protagonisti si affiancano, tornando a far parte della serie di Paolo Sorrentino, Silvio Orlando (Cardinal Voiello), Javier Cámara (Cardinal Gutierrez), Cécile de France (Sofia), Ludivine Sagnier (Esther) e Maurizio Lombardi (Cardinal Mario Assente).

Come new entry del cast, invece, ci sono Henry GoodmanUlrich ThomsenMark IvanirMassimo Ghini e due grandi guest star: Sharon Stone e Marilyn Manson.

The New Pope: il trailer

Ecco il trailer ufficiale della nuova serie, dal 10 gennaio su Sky Atlantic:

Paolo Sorrentino difende Chiara Ferragni: “Che vi ha fatto di male? Attaccarla è diventato uno sport nazionale”

39
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.