Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 09:54
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Sole a catinelle trama e finale: di cosa parla e come finisce il film di Checco Zalone

Immagine di copertina

La trama e il finale di Sole a catinelle, terzo film di Checco Zalone, in onda stasera su Canale 5 in prima serata

Sole a catinelle trama e finale: di cosa parla e come finisce il film di Checco Zalone

Il pubblico di Canale 5 è pronto a godersi una serata ricca di sane risate: stasera, martedì 8 ottobre 2019, sulla rete principale Mediaset va in onda infatti Sole a catinelle, film di Checco Zalone con una trama divertentissima e dissacrante.

Si tratta del terzo film in ordine di tempo che vede Checco Zalone protagonista al cinema, dopo “Cado dalle nubi” e “Che bella giornata”. Uscito nel 2013 con la regia di Gennaro Nunziante, il film tra l’altro ha scritto uno dei tanti record del comico pugliese: si tratta infatti della terza pellicola di sempre a incassare di più al botteghino in Italia (51,9 milioni di euro): meglio hanno fatto solo “Avatar” e “Quo Vado“, ultimo film in ordine di tempo dello stesso Zalone.

In attesa della messa in onda, facciamo un ripasso della trama di Sole a catinelle e, per chi vuole, anche del finale del film (attenzione: spoiler! Se preferite non conoscere il finale, leggete solo il prossimo paragrafo).

Tutto quello che c’è da sapere sul film Sole a catinelle

Sole a catinelle trama: di cosa parla il film

Sole a catinelle parla di una famiglia molto particolare: il padre, Checco, è un uomo del Sud che da 30 anni vive a Venezia, dove lavora come cameriere in un hotel di lusso; la madre, Daniela, è un’operaia siciliana che lavora in una fabbrica; il figlio, Nicolò, è invece un ragazzino di 8 anni, educatissimo e studioso.

Tutto parte quando Checco decide di lasciare il lavoro in hotel, che considera poco stimolante. Seguendo il sogno di un impiego più redditizio, alla fine diventa un venditore di aspirapolveri. Peccato che nel frattempo la moglie venga licenziata dalla fabbrica, in crisi a causa della recessione economica.

Così, all’improvviso, il rapporto tra Checco e Daniela si incrina. Anche perché dopo un periodo di iniziale splendore, durante il quale Checco vende aspirapolveri a tutti i parenti, l’uomo non riesce più a fare nuove vendite. E in più compra a credito diversi oggetti, tanto lussuosi quanto inutili. Daniela, così, decide di cacciare Checco da casa, tenendo con sé Nicolò.

Checco, allora, fa una promessa a Nicolò, che vuole passare del tempo anche col padre: in cambio di una pagella con tutti dieci, l’uomo promette di portare il figlio in vacanza in un posto indimenticabile. Il ragazzo non dimenticherà facilmente la promessa e a fine anno presenterà una pagella perfetta. Così, il padre (dopo aver provato a convincere la maestra ad abbassare almeno uno dei voti del figlio) dovrà organizzare una vacanza “da sogno” senza un soldo.

Così, decide di portare il bambino in Molise, nel suo paese d’origine, andando a vivere dalla zia Ritella, famosa per il suo essere taccagna. La speranza è quella di fare una vacanza gratis e in più di piazzare qualche aspirapolvere tra i parenti del Sud. Peccato che non riuscirà nel suo intento e che Nicolò, stufo di non trovare amichetti con cui giocare, chiederà al padre di riportarlo dalla mamma.

Nel viaggio di ritorno, però, arriverà un incontro che cambierà la vacanza di Checco e Nicolò: allo zoo, infatti, incontreranno il piccolo Lorenzo, che soffre di mutismo selettivo. Checco, però, con i suoi modi poco ortodossi, lo farà parlare. La madre del bambino, Zoe, decide allora di far frequentare più spesso Lorenzo, Nicolò e Checco. Per padre e figlio, inizierà così una frequentazione con la ricchissima famiglia di Lorenzo, tra feste esclusive e ville incredibili. Ecco la vacanza indimenticabile promessa da Checco a Nicolò!

sole a catinelle finale

Checco Zalone bloccato sulla neve: l’esilarante sketch con il sindaco fa il giro del web | VIDEO

Sole a catinelle finale: come finisce il film

Attenzione: spoiler!

Zoe, per gratitudine, decide quindi di portare Checco e Nicolò con sé, nella sua villa in Toscana. Il protagonista, però, scopre che la donna e la madre sono azioniste dell’azienda che vuole comprare la finanziaria con cui Checco si è indebitato. Allora, l’uomo decide di provare a convincere gli investitori, Piergiorgio e Vittorio, a rinunciare all’acquisto.

I due, gelosi del rapporto tra Checco e Zoe, cercano di ingraziarselo. Al punto che i tre appaiono insieme in tv in un programma a bordo di un lussuoso yacht. Ed è qui che si scopre che Vittorio è proprio l’imprenditore che ha licenziato Daniela, la moglie di Checco. La donna, allora, decide di vendicarsi e manda al marito un messaggio in cui lo avverte di avere un nuovo compagno.

Checco, allora, preso dallo sconforto abbandona la villa di Zoe e torna dalla moglie. Mentre evoca i bei momenti passati con Daniela, adesso che la loro relazione è in pericolo, Checco viene anche licenziato dalla ditta di aspirapolveri. Ma il protagonista ha una nuova carta da giocare: durante la frequentazione con Vittorio e Piergiorgio, infatti, ha scoperto una serie di malaffari compiuti dai due. Così, li denuncia.

Alla fine del film, si vede che la nuova proprietaria della fabbrica che era di Vittorio è proprio Zoe. La donna ha assunto nuovamente Daniela. Checco, nel discorso durante l’inaugurazione, spende parole bellissime per la moglie, che decide di perdonarlo.

L’appuntamento con Sole a catinelle è per stasera, martedì 8 ottobre 2019, su Canale 5 a partire dalle 21,20.

Dove vedere Sole a catinelle in streaming

Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv mercoledì 20 ottobre: Appena un minuto, Luce dei tuoi occhi, Il cacciatore 3
TV / Stories of a generation con Papa Francesco dal 25 dicembre su Netflix
TV / Honolulu: le anticipazioni e i comici della puntata di oggi su Italia 1, 20 ottobre 2021
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv mercoledì 20 ottobre: Appena un minuto, Luce dei tuoi occhi, Il cacciatore 3
TV / Stories of a generation con Papa Francesco dal 25 dicembre su Netflix
TV / Honolulu: le anticipazioni e i comici della puntata di oggi su Italia 1, 20 ottobre 2021
TV / Il Cacciatore 3: le anticipazioni (trama e cast) della prima puntata
TV / Grande Fratello Vip 2021: anticipazioni e news dell’ultim’ora sulla puntata di oggi, 22 ottobre
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 20 ottobre 2021 su Rai 3
TV / Massimo Giletti ha il naso fratturato a Non è l’Arena: perché, il motivo, l’incidente
TV / Non è l’Arena: ospiti e anticipazioni della puntata di oggi, 20 ottobre
TV / Il Cacciatore 3: il cast (attori) della fiction con Francesco Montanari
TV / Il Cacciatore 3: quante puntate, durata e quando finisce