Covid ultime 24h
casi +17.657
deceduti +344
tamponi +320.892
terapie intensive -15

Serena Rossi a Sanremo 2021: chi è, età, marito, figlio, carriera, abiti

Di Antonio Scali
Pubblicato il 6 Mar. 2021 alle 19:00
0
Immagine di copertina

Serena Rossi a Sanremo 2021: chi è, età, marito, figlio, carriera, abiti, compagno, matrimonio, Instagram

Serena Rossi è senz’altro una delle attrici italiane più in voga. Oggi è ospite al Festival di Sanremo 2021 al fianco di Amadeus, reduce dal grande successo della fiction di Rai 1 che l’ha vista protagonista nelle scorse settimane, Mina Settembre. Una svolta per la sua carriera è stata senz’altro rappresentata dal film Io sono Mia del 2019, in cui ha interpretato magistralmente Mia Martini. Ma chi è Serena Rossi? Qual è la sua età, la carriera, i film, la vita privata, il marito (compagno) e il figlio? E il profilo Instagram? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Biografia e carriera

Nata a Napoli il 31 agosto 1985, dopo aver conseguito il diploma al Liceo linguistico Serena Rossi inizia a lavorare come animatrice nei villaggi. Un ruolo che la porta ad appassionarsi molto ai musical, che interpreta fin dalla giovane età. D’altronde l’attrice è nata in una famiglia di artisti, visto che il padre è un chitarrista, la madre una cantante, il nonno un autore di canzoni.

Artista poliedrica, nel 2002, quando ha solo 17 anni, esordisce come cantante in C’era una volta…Scugnizzi, di Claudio Mattone ed Enrico Vaime. È però il 2003 l’anno decisivo per la sua carriera: in quel periodo infatti viene scritturata per far parte della storica soap opera di Rai 3, Un posto al sole, nella quale interpreta Carmen Catalano. Un ruolo, il suo, che porta avanti per circa dieci anni, con alcune pause in mezzo. Grazie alla popolare soap, Serena Rossi viene conosciuta dal grande pubblico italiano.

Inizia così a farsi largo nel mondo della tv, riservando sempre un posto speciale al teatro e al suo primo amore, la musica. Arriva infatti a pubblicare nel 2006 il suo primo EP, “Amore che”. Aumentano gli impegni anche a teatro, dove si distingue in alcuni musical come Mal’aria, e nelle fiction televisive, dapprima con ruoli minori (Ho sposato uno sbirro, Eroi per caso, Dove la trovi una come me?) e poi con ruoli da protagonista. Tra le fiction di maggior successo a cui ha partecipato Serena Rossi ricordiamo R.I.S. Roma – Delitti imperfetti (2010) e Che Dio ci aiuti (2011).

Contemporaneamente debutta al cinema con Al posto tuo e Troppo napoletano. Sempre sul grande schermo recita anche nella commedia Song’e Napule, dei Manetti Bros, e in Troppo Napoletano (2016), il suo vero primo film da protagonista. Si distingue anche come doppiatrice in alcuni film d’animazione, nei quali presta la propria voce per le colonne sonore. È il caso, nel 2013, del film Disney Frozen – Il regno di ghiaccio e nel 2014 del musical Into the Woods (dove interpreta Cenerentola). Nello stesso anno è tra i concorrenti della trasmissione di Rai 1 Tale e quale show.

Diventata molto popolare, Serena Rossi ha moltiplicato i suoi impegni in televisione: conduce i concerti di Radio Italia Live, su Real Time, sostituisce Caterina Balivo a Detto Fatto Estate, su Rai 2, e approda anche al programma del sabato sera di Rai 1 Celebration. Nel 2017 torna a lavorare con i Manetti Bros. e Morelli nel film Ammore e malavita, presentato alla 74ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Nel 2018 è scelta da Renzo Rubino per duettare nel brano Custodire al Festival di Sanremo.

Grazie alla sua grande passione per la musica, unita a quella per la recitazione, Serena Rossi ha convinto pubblico e critica con la sua interpretazione di Mia Martini nel biopic Io sono Mia. Un omaggio alla vita dell’artista, una delle voci più belle della storia della musica italiana. La pellicola contiene anche un brano inedito, registrato e mai pubblicato da Mia Martini e inserito nella colonna sonora. Nel 2019, l’attrice ha interpretato il brano “Almeno tu nell’universo” sul palco dell’Ariston per la sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, omaggiando Mia Martini. Nel 2020 recita con Stefano Accorsi e Maya Sansa a Lasciami andare che è stato anche film di chiusura della 77ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Ha avuto grande successo su Rai 1 con la fiction Mina Settembre, nella quale veste i panni dell’omonima assistente sociale Gelsomina insieme all’attore Giuseppe Zeno che interpreta quelli del ginecologo Mimmo e a Giorgio Pasotti che Interpreta suo marito. La storia è tratta dal romanzo Docidi Rose a Settembre scritto da Maurizio De Giovanni, già autore de I bastardi di Pizzofalcone e Il Commissario Ricciardi. Dopo gli ascolti record della serie, Rai 1 ha deciso di affidare a Serena Rossi nella primavera del 2021 uno show dal titolo “La Canzone Segreta”.

Serena Rossi: vita privata, compagno, figlio, Instagram

Il compagno di Serena Rossi è Davide Devenuto, attore conosciuto sul set di Un posto al sole. I due hanno iniziato a frequentarsi nel 2008, ma non si sono mai sposati. Nel 2016 però hanno avuto un figlio, di nome Diego. In un’intervista, l’attrice napoletana ha confessato che nel 2013 ha attraversato un periodo di crisi con il compagno, al punto che i due si sono separati per circa un anno. “Un giorno ci siamo incontrati per caso alla stazione – ha spiegato Serena Rossi – ed è bastato uno sguardo, ci siamo detti a vicenda: ‘Sapevo che ti avrei rivisto’. Lì ho capito che era lui quello giusto”.

Nel frattempo Davide Devenuto sogna un secondo figlio con Serena Rossi: “Dobbiamo incastrare con la sua carriera, ma o lo facciamo entro un anno o non lo faccio più, sono vecchio”, ha scherzato in un’intervista. Durante una puntata di Domenica In, l’attore ha chiesto alla Rossi di sposarlo, ricevendo un “si” come risposta, anche se ad oggi i due non sono ancora convolati a nozze. Serena Rossi è molto attiva sui social, soprattutto su Instagram, dove condivide con i suoi oltre 548mila follower scatti di vita quotidiana e foto dal set.

QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2021

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.