Sanremo 2020, il premio Mia Martini: ecco a chi è stato assegnato

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 9 Feb. 2020 alle 02:31 Aggiornato il 9 Feb. 2020 alle 02:39
2
Immagine di copertina

Sanremo 2020, il premio Mia Martini: ecco a chi è stato assegnato | Vincitore

Il Premio della critica Mia Martini per l’edizione 2020 del Festival di Sanremo è stato assegnato a Diodato, con il brano Fai rumore.

Tutti i premi del Festival di Sanremo 2020, da Mia Martini a Lucio Dalla

Sanremo 2020, il Premio della critica Mia Martini: cos’è e come funziona

Il Premio della critica del Festival e della canzone Italiana “Mia Martini”, nato in origine senza essere accompagnato dal nome della celebre cantante (era conosciuto soltanto come Premio della Critica), è un riconoscimento secondario del Festival di Sanremo, seppur ritenuto il più importante (dopo il vincitore).

Tutto sul Festival di Sanremo 2020: cantanti, canzoni, conduttori, conduttrici, ospiti

A ideare il Premio Mia Martini furono tre giornalisti accreditati alla kermesse: Gio Alajmo, Cristina Berretta e Santo Strati. La prima volta che fu assegnato il premio fu il 1982.

Dal 1996, il premio ha cambiato nome ed è stato dedicato a Mia Martini, scomparsa l’anno prima, perché è stata l’artista che fino a quel momento aveva vinto più volte quel riconoscimento, senza mai essere proclamata vincitrice in assoluto.

Tra gli interpreti più famosi che hanno ricevuto questo premio spuntano Patty Pravo, Daniele Silvestri, Paola Turci, Cirstiano De André, Fiorella Mannoia, Matia Bazar, Elio e le Storie Tese, Malika Ayane.

TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2020

Dal 1983, il Premio della critica Mia Martini viene assegnato con una targa o unpiatto d’argento, la targa in ricordo del primo premio della critica a Mia Martini fu consegnata postuma a sua sorella, Loredana Berté, nel 2008 da Pippo Baudo.

Dal 2019, il premio della critica consiste in una statuetta d’oro con un leone alzato in piedi, il simbolo della città di Sanremo, appoggiato sulla chiave di sol con dei fiori dorati nella parte sottostante.

Sanremo 2020, i 24 big in gara che potrebbero vincere il Premio Mia Martini

  • Marco Masini – Il confronto
  • Alberto Urso – Il sole ad est
  • Elettra Lamborghini – Musica (e il resto scompare)
  • Achille Lauro – Me ne frego
  • Anastasio – Rosso di rabbia
  • Diodato – Fai rumore
  • Elodie – Andromeda
  • Enrico Nigiotti – Baciami adesso
  • Francesco Gabbani – Viceversa
  • Giordana Angi – Come mia madre
  • Irene Grandi – Finalmente io
  • Le Vibrazioni – Dov’è
  • Levante – Tiki Bom Bom
  • Junior Cally – No Grazie
  • Michele Zarrillo – Nell’estasi o nel fango
  • Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso
  • Piero Pelù – Gigante
  • Pinguini Tattici Nucleari – Ringo Starr
  • Rancore – Eden
  • Raphael Gualazzi – Carioca
  • Riki – Lo sappiamo entrambi
  • Rita Pavone – Niente (resilienza 74)
  • Tosca – Ho amato tutto

Il Festival di Sanremo 2020 termina sabato 8 febbraio su Rai 1.

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.