Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Sanremo 2020, la classifica parziale dopo la prima serata del Festival

Di Marco Nepi
Pubblicato il 5 Feb. 2020 alle 00:01 Aggiornato il 5 Feb. 2020 alle 01:23
16
Immagine di copertina

Sanremo 2020, la classifica parziale dopo la prima serata del Festival

SANREMO 2020 CLASSIFICA – Questa sera, 4 febbraio 2020, è andata in onda su Rai 1 la prima serata del Festival di Sanremo 2020 condotto da Amadeus. In tutto si sono esibiti 12 “Campioni” che sono stati giudicati dalla sola giuria Demoscopica. Di seguito la classifica parziale che verrà integrata domani, dopo l’esibizione degli altri 12 big.

CLASSIFICA PRIMA SERATA SANREMO 2020

1 Le Vibrazioni
2 Elodie
3 Diodato
4 Irene Grandi
5 Marco Masini
6 Alberto Urso
7 Raphael Gualazzi
8 Anastasio
9 Achille Lauro
10 Rita Pavone
11 Riki
12 Bugo e Morgan

Nuove proposte

Per la sezione “Nuove proposte” si sono esibiti in “sfide dirette” i primi quattro artisti divisi in coppie, giudicati sempre dalla giuria Demoscopica. Hanno ottenuto l’accesso alla quarta serata del Festival di Sanremo 2020:

  • Tecla Insolia, che vince la sfida con Eugenio in Via Di Gioia
  • Leo Gassmann vince la sfida con Fadi

Dove vedere il Festival di Sanremo 2020

Il Festival va in onda dal 4 all’8 febbraio 2020 su Rai 1 (in chiaro, gratis). Ma non solo: è possibile seguire la kermesse canora più famosa d’Italia anche in live streaming tramite la piattaforma gratuita RaiPlay.it.

I cantanti che si sono esibiti durante la prima serata del Festival

Irene Grandi – “Finalmente io”
Marco Masini – “Il confronto”
Rita Pavone – “Niente (Resilienza 74)”
Achille Lauro – “Me ne frego”
Diodato – “Fai rumore”
Le Vibrazioni – “Dov’è”
Anastasio – “Rosso di rabbia”
Elodie – “Andromeda”
Bugo e Morgan – “Sincero”
Alberto Urso – “Il sole ad est”
Riki – “Lo sappiamo entrambi”
Raphael Gualazzi – “Carioca”

Delle nuove proposte si esibiranno Eugenio in Via di Gioia contro Tecla Insolia e Fadi contro Leo Gassmann.

16
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.