Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Sanremo 2020, Amadeus a Che tempo che fa: “Improvviserò molto”. Fiorello: “Aiuto!”

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 3 Feb. 2020 alle 08:37
1
Immagine di copertina

Sanremo 2020, Amadeus e Fiorello a Che tempo che fa

SANREMO 2020 AMADEUS – A poche ore dall’inizio del Festival di Sanremo, il conduttore e direttore artistico della kermesse Amadeus – sorridente e rilassato – ha concesso un’intervista in collegamento dall’Ariston al programma di Rai 2 Che tempo che fa, condotto da Fabio Fazio. “Stiamo provando, ma improvviseremo molto”, ha detto. Subito l’interruzione di Luciana Littizzetto: “Attenzione ad improvvisare che fai dei casini, un passo indietro e un passo avanti“.

Spunta poi Fiorello, ospite fisso di Sanremo 2020 con Tiziano Ferro: “Non sta provando! Chi vince? Un cantante di sinistra” e Amadeus: “Quindi tutti tranne Rita Pavone”.

“Domani facciamo le ultime prove, molte cose le improvvisiamo, chissà cosa accadrà – ha proseguito il conduttore -. Improvviseremo molto… come vedi uso il plurale. Se dormo? Sì dormo di piombo, mi sveglio con calma, faccio colazione e si va a teatro, dormo nell’albergo vicino, faccio 100 metri e sono lì”.

Poi l’imprevisto: mentre il conduttore parla alle sue spalle cade il cartello Sanremo 2020 appoggiato allo schermo del TG1. Segno premonitore? Sta di fatto che ridono tutti. Si riprende in un clima allegro: “La musica è al centro del Festival con 24 canzoni – le parole di Amadeus -. E sì, quest’anno c’è Beppe Vessicchio. La prima frase che dirò? Ci stavo pensando questa sera, ma sarà una sorpresa. Papillon o cravatta? Solo papillon”. Ama ha poi parlato del cast: “Il cast è pazzesco: Tiziano Ferro tutte le sere, Fiorello e Benigni”.

Più teso Fiorello, almeno all’apparenza: “Conosco quest’uomo da tanti anni, ma non lavora, non fa niente, sta tranquillo, seduto in platea, guarda e dice ‘va bene’. In albergo dormiamo uno di fronte all’altro. Sono andato a svegliarlo stamattina alle 6, bussavo e non rispondeva nessuno. Pensavo che fosse strano, poi mi ha detto che era alla stanza 410 e non alla 408! Lui non sa neanche che martedì si comincia, ho dei dubbi… non so se io ci sarò tutte le sere, dipende dal direttore artistico cioè Amadeus. Se gli ho dato un consiglio? Sì di provare!!! Di guardare la scaletta, di fare qualcosa, era seduto in platea, è arrivata Emma, gli hanno detto ‘allora si esibisce, le dici due parole, la saluti e passi a presentare il prossimo cantante’, lui dice ‘ok, va bene’ e io ‘ma non provi questa cosa?’ Noooo. Aiuto!”.

I due sono molto amici e si vede: “Lunedì ci sarà un’altra conferenza stampa” (e gesto della mano a dire “figuratevi un po’”) e Amadeus aggiunge con autoironia: “Sarà a mezzogiorno e la Rai vuole iniziare a briffarmi alle 8 di mattina!”. Hanno controllato anche i dati Auditel: “Dovrebbe fare il 49,6 per cento cioè qualcosa in più dell’anno scorso”. Meglio non pensarci.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.