Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Sanremo 2020, gli abiti di Amadeus per la prima serata del Festival

Di Marco Nepi
Pubblicato il 4 Feb. 2020 alle 20:10 Aggiornato il 5 Feb. 2020 alle 21:09
27
Immagine di copertina

Sanremo 2020, gli abiti di Amadeus per la prima serata: stilista, vestiti, curiosità

SANREMO 2020 AMADEUS ABITI – Questa sera, martedì 4 febbraio 2020, parte il Festival di Sanremo 2020: alla conduzione Amadeus che per l’occasione vestirà degli abiti elegantissimi. Dei vestiti firmati che attireranno le attenzioni di milioni di persone. Ma qual è lo stilista del conduttore al Festival? Che tipo di abiti indossa? E le giacche? Vediamo insieme il look di Amadeus a Sanremo 2020.

QUI GLI ABITI INDOSSATI DA AMADEUS PER LA SECONDA SERATA

TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2020

Abiti Amadeus prima serata Sanremo 2020

Di seguito gli abiti indossati stasera da Amadeus:

Il conduttore della 70esima edizione del Festival fa il suo ingresso trionfale all’Ariston con uno smoking paillettato sfavillante, camicia bianca e papillon nero.

sanremo 2020 abiti amadeus

Il secondo abito di scena di Amadeus è sempre rigorosamente sfavillante, ma accenna alle tonalità del blu.

Terzo cambio d’abito a sorpresa per Amadeus, che indossa un cappotto azzurro per uscire dall’Ariston insieme ad Emma.

COME SI VESTÌ BAGLIONI NEL 2019

GLI ABITI DI DILETTA LEOTTA

GLI ABITI DI RULA JEBREAL

Lo stilista di Amadeus al Festival di Sanremo 2020

Qual è lo stilista di Amadeus? Per il Festival di Sanremo Ama si è affidato a Gai Mattiolo, stilista romano dell’alta moda noto per le sue creazioni preziose e sfavillanti che da alcuni anni gli è fedelissimo. Ancora una volta quindi l’amicizia vince sul business, visto che Gai Mattiolo aveva già creato gli abiti per le nozze del conduttore con la moglie Marisa Di Martino. Mise in broccato di seta e giacche da smoking ricamatissime, con fili di oro e argento, quindici abiti tra i quali scegliere per i vari cambi delle serate.

Sanremo 2020, le conduttrici al fianco di Amadeus

Come detto, alla conduzione del Festival di Sanremo 2020 c’è Amadeus. Al suo fianco 10 donne, 10 conduttrici. Saliranno sul palco di Sanremo 2020 la giornalista italo-palestinese Rula Jebreal (“Volevo al mio fianco una giornalista internazionale che parlasse di donne e di violenza sulle donne”, ha detto Amadeus), la “zia” Mara Venier, le conduttrici del Tg1 Emma D‘Aquino e Laura Chimenti, che abbiamo già visto in azione a fianco a Fiorello in Viva RaiPlay! e Diletta Leotta che avevamo già visto scendere la scala dell’Ariston nel 2017 (“Sono felicissima di scendere in campo e di giocare la mia partita con tutte queste donne. Per me questo palco è come uno stadio e Amadeus è il nostro mister”, le parole della conduttrice di Dazn).

In campo anche le modelle e compagne di Cristiano Ronaldo e Valentino Rossi, Georgina Rodriguez e Francesca Sofia Novello. Spazio poi alla cantante Sabrina Salerno (“un’icona sexy degli anni Novanta che ha ancora molto da dire”, le parole del direttore artistico), Antonella Clerici e la conduttrice albanese Alketa Vejsiu.

Sanremo 2020: dove vederlo in tv e streaming

La kermesse canora va in onda, come da tradizione, in chiaro (gratis), su Rai 1 per cinque serate (dal 4 all’8 febbraio 2020) sempre in prima serata. Orario d’inizio: 20,45.

E in streaming? Tranquilli Sanremo 2020 è, ovviamente, visibile anche in streaming gratis. Dove? Sulla piattaforma gratuita, previa registrazione tramite mail o facebook, RaiPlay, che permette di vedere i programmi Rai in diretta su diversi dispositivi come pc, tablet e smartphone tramite il sito o l’apposita app.

I TESTI DELLE CANZONI IN GARA

27
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.