Rosy Abate 2, la trama della terza puntata in onda venerdì 27 settembre 2019

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 27 Set. 2019 alle 17:22
0
Immagine di copertina

Rosy Abate 2, la trama della terza puntata in onda venerdì 27 settembre 2019

Questa sera, venerdì 27 settembre 2019, in prima serata su Canale 5 alle 21.20 va in onda la terza puntata di Rosy Abate 2, popolare e fortunata fiction Mediaset con protagonista Giulia Michelini appena ripartita con la seconda stagione.

Nella seconda di cinque puntate i telespettatori che seguono le vicende della Regina di Palermo hanno visto le intense indagini, condotte da Luca Bonaccorso, volte a scovare il responsabile della morte della sua fidanzata Nadia. Mentre i sospetti dell’ispettore ricadono subito su Leonardo Abate – il figlio di Rosy a cui il boss Antonio Costello ha chiesto di compiere quell’omicidio per ripagare un debito di droga e su cui Nadia aveva iniziato ad indagare – sua madre riesce a intuire, ben prima della Polizia, che il suo Leo è coinvolto in questa storia.

A quel punto Rosy si è trovata di fronte a un’amara consapevolezza: non poter riuscire ad assicurare a suo figlio, appena diciottenne, un futuro diverso dal suo, lontano dalla criminalità organizzata e dai pericoli. Ben conscia delle responsabilità di Leonardo, la donna ha cercato in tutti i modi di scendere a patti con Costello, andando però a ricadere in quella spirale di malavita dalla quale sembrava essere riuscita ad uscire.

Le anticipazioni della quarta puntata di Rosy Abate 2 in onda il 4 ottobre

Ma qual è la trama della terza puntata? Vediamolo qui di seguito.

Dove vedere Rosy Abate 2 in streaming

Rosy Abate 2 trama: di cosa parla la terza puntata della serie

Leonardo, che quando Rosy è entrata in carcere a Palermo era solo un bambino, in questa seconda stagione è un adolescente ribelle e complicato ormai padrone delle sue scelte. Una di queste nella terza puntata di Rosy Abate 2 deluderà profondamente sua madre: Leo, di fronte a un bivio, deciderà di lavorare per il boss Antonio Costello, il quale lo considera il suo erede in affari.

Vittorio Magazzù, chi è l’attore che interpreta Leonardo

Rosy cercherà disperatamente di far cambiare idea al figlio, ma lui non ne vorrà sapere di fare un passo indietro. Naturalmente, con questo gesto a cui il ragazzo è spinto anche e soprattutto per amore di Nina, la figlia del boss, Leo dimostra di non avere interesse nel ricucire il rapporto con sua madre. Ma lei è determinata e non accetta di vedere suo figlio alleato della Camorra, quindi va alla Polizia a rivelare che l’uomo ha dei traffici con la criminalità siciliana. Questo, però, la metterà in pericolo: Costello penserà seriamente di uccidere Rosy. Come reagirà Leonardo?

Il cast della seconda stagione di Rosy Abate 2

La terza puntata di Rosy Abate 2 va in onda stasera alle 21.20 su Canale 5.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.