Me

Vittorio Magazzù, chi è l’attore che interpreta Leonardo in Rosy Abate 2

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 20 Set. 2019 alle 17:30 Aggiornato il 27 Set. 2019 alle 09:57
Immagine di copertina
Credits: Instagram

Vittorio Magazzù, chi è l’attore che interpreta Leonardo in Rosy Abate 2

È partita mercoledì 18 settembre 2019 la seconda stagione di Rosy Abate, popolare e fortunata serie tv di Canale 5. Dopo una lunga attesa i fan della fiction che vede come protagonista Giulia Michelini hanno finalmente potuto seguire le nuove vicende della Regina di Palermo che, uscita dal carcere dopo esserci rimasta 6 lunghi anni, ha avuto la possibilità di riabbracciare suo figlio, l’ormai 18enne Leonardo, interpretato da Vittorio Magazzù.

Ma chi è questo giovane attore? Vediamo qui di seguito alcune informazioni su di lui.

Chi è Paola Michelini, la sorella di Giulia che interpreta Regina Santagata in Rosy Abate 2

Vittorio Magazzù: chi è l’attore che interpreta Leonardo Abate

Vittorio Magazzù è un giovane 22enne siciliano, nato a Palermo nel 1997. Diplomato al Liceo Classico Garibaldi della sua città, Vittorio da ragazzo ha coltivato le sue due passioni: quella per la recitazione e per il calcio. “Sono cresciuto guardando le tragedie a Siracusa. Andavo a teatro per passione e intanto facevo il calciatore”, ha infatti dichiarato l’attore in un’intervista a Repubblica del giugno 2018.

Quando ha capito che nella vita, però, voleva fare l’attore, si è trasferito a Roma. Giunto in capitale, Vittorio si è iscritto alla scuola Stap Brancaccio, dove ha studiato e si è formato prima di riuscire a esordire in alcune produzioni televisive. Il suo debutto sul piccolo schermo è stato in “Questo nostro amore 80”, fiction Rai particolarmente amata e applaudita di telespettatori. In questo contesto – dove recitava il ruolo di Ciccio Strano, il secondogenito di una famiglia siciliana emigrata a Torino – ha avuto la possibilità di lavorare al fianco di Anna Valle, Neri Marcoré e Aurora Ruffino.

vittorio magazzù rosy abate
Credits: Instagram

In seguito, vista la sua bravura, Vittorio è stato ingaggiato da Ricky Tognazzi, che gli ha assegnato la parte di Alfredo Carrizzo, giovane siciliano trasferitosi negli States, nel suo film del 2018 “La terra promessa”. La carriera di questo giovane attore è poi continuata ad andare a gonfie vele, tanto da ricevere nel 2018 il Premio Giuliano Gemma nella sezione “Speciale Cinema Nuovi Talenti”.

Trattandosi di un giovanissimo esordiente non ci sono molte notizie sulla sua vita privata; Vittorio ha un profilo Instagram seguito da più di 34mila fan, dove il giovane talento del piccolo schermo posta foto che lo ritraggono in molti momenti salienti della sua carriera, sul set o dopo aver ricevuto il succitato riconoscimento alla sua bravura.

Ora lo vediamo nel ruolo di Leonardo Abate nella fiction Rosy Abate 2, dove interpreta il figlio della Regina di Palermo, un ragazzo che ha avuto un’infanzia difficile e che, cresciuto da solo mentre sua madre era rinchiusa nel carcere di Palermo, si è avvicinato agli ambienti della criminalità organizzata.