Coronavirus:
positivi 88.274
deceduti 15.362
guariti 20.996

Nina Moric attacca Luigi Favoloso: “Ha aggredito me e mio figlio Carlos”

Le rivelazioni della showgirl sull'ex compagno nello studio di Barbara d'Urso: "La sua una scomparsa premeditata"

Di Antonio Scali
Pubblicato il 13 Gen. 2020 alle 08:04
11
Immagine di copertina

Nina Moric attacca Luigi Favoloso: “Violenze contro di me e mio figlio Carlos”

Una Nina Moric senza freni quella intervenuta ieri, 12 gennaio 2020, nello studio di Domenica Live per parlare del suo ex compagno Luigi Favoloso, scomparso da circa 15 giorni. Si tratta della prima intervista dopo la scomparsa dell’ex concorrente del Gf, noto ai più soprattutto per la relazione avuta con la bella croata.

Il ragazzo avrebbe fatto perdere le sue tracce lo scorso 29 dicembre, poi è stato avvistato su un treno diretto a Milano, ma successivamente non si sarebbe più messo in contatto né con parenti né con amici. A denunciarne la scomparsa è stata inizialmente la madre di Favoloso, una denuncia poi ritirata nelle ultime ore. A tal proposito secondo la Moric si sarebbe trattato di una macchinazione: “Lui sicuramente sta benissimo. Credo che questa scomparsa sia una finzione costruita sin dall’inizio, da lui insieme ai suoi amici e la sua famiglia. Ho ricevuto una cosa ieri sul mio cellulare che fa riferimento a una cosa talmente personale che doveva per forza essere lui”.

Nel corso dell’intervista, Nina Moric entra più nel dettaglio e spiega: “Si tratta di immagini molto personali e abbastanza gravi e nei messaggi mi si dice che è solo l’inizio, che tutto verrà pubblicato per rovinarmi. Sono immagini di me in casa mia e queste foto me le ha potute fare solo lui. Mi hanno scritto da un numero che non esiste”. E la modella croata si chiede: “Come mai proprio adesso dopo 5 anni? Significa che questa persona ha calcolato tutto, che ha sempre avuto un piano B. Io sono certa che lui abbia una mente diabolica”.

La scomparsa di Luigi Favoloso sarebbe dunque tutta una finta? Di sicuro la Moric non le manda a dire nei confronti della madre del suo ex compagno: “Non gli auguro di passare cose brutte, che non si augurano a nessuno. Ma devono stare lontani da me e mio figlio. Non l’ho mai denunciato, ma stavolta lo farò”.

Ma nello studio di Barbara d’Urso su Canale 5 la modella non si limita a parlare della scomparsa del ragazzo, aggiungendo dei dettagli inediti. “Mi ha messo le mani addosso tante volte. Ho continuato a stare con lui perché in questi casi si innesca un meccanismo psicologico malato per il quale ti dai la colpa”. Un rapporto malato, dunque, anche se dopo un inizio di relazione molto soddisfacente.

“Da tempo avevamo relazione complicata, ma dopo il ritorno di mio figlio mi è stato vicino. In questi anni però è stato violento, sia in senso fisico che psicologico. Si è sfogato su di me in una maniera molto forte per l’ennesima volta”. In lacrime, la Moric ha anche raccontato che una volta, in uno scatto d’ira, Favoloso si è scagliato anche contro il figlio di Nina, Carlos.

11
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.