Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Tempo di pagelle per la tv: ecco chi promuove il Moige

Di Redazione TPI
Pubblicato il 22 Giu. 2019 alle 13:37 Aggiornato il 22 Giu. 2019 alle 16:31
0
Immagine di copertina

Moige un anno di zapping | Televisione | Eleonora Daniele | Camera dei Deputati

Moige anno di zapping – La buona televisione? Esiste. E lo sa bene il Moige, Movimento Genitori, che a giugno solitamente promuove e boccia i programmi tv. 

A condurre l’evento, nella sala Regina della Camera dei Deputati, la conduttrice di Rai 1 Eleonora Daniele (reduce dal successo di stagione con Storie italiane, che ha sempre ottenuto il semaforo verde dal Moige in passato per tutte le inchieste e gli approfondimenti a misura di famiglia). 

Il successo di Storie italiane, che chiude la stagione tv sempre al 20 per cento di share

Sotto la lente d’ingrandimento, anche quest’anno, sono passati 300 programmi: 210 giudicati di qualità, 42 sufficienti e 48 bocciati. Invece, 28 sono stati i premi assegnati. 

“Un anno di zapping… e di like” è un evento molto atteso tra gli addetti ai lavori e non solo. Quest’anno si è arricchito di una nuova sezione dedicata al web.

Assegnati, inoltre, 3 Premi speciali della Polizia Postale, della Polizia Stradale e della Federazione Italiana Cuochi. Premiato anche Oreste Castagna con un riconoscimento speciale MOIGE alla carriera.

Moige Un anno di zapping

Moige un anno di zapping | La guida utile a orientarsi con il telecomando in mano

Una Guida critica sulla tv che, giunta alla dodicesima edizione, si conferma un punto di riferimento per le famiglie, le autorità di garanzia e per chi fa televisione. La guida si prefigge di essere strumento utile per le famiglie per una scelta consapevole che tenga conto di maturità, sensibilità, età e gusti dei loro figli.

INTRATTENIMENTO, CULTURA, INFORMAZIONE E REALITY

Nella categoria “Intrattenimento”, a ricevere i Premi sono stati:

“Generazione Giovani” (​Rai 2​); ​“​I dieci comandamenti​” (​Rai 3)​; ​Non ho l’età​” (​Rai 3​); “​Siti italiani del Patrimonio Mondiale UNESCO​” (R​ai Storia – Rai 3​) ; “Up & Down” (​Italia 1)​ uno spettacolo unico che ha voluto rimarcare le risorse da valorizzare delle persone con disabilità; “​Piazzapulita​” (​LA7)​; ​“L’Italia a morsi​” (​Food Network – Real Time​); “Alessandro Borghese Kitchen Sound Kids” (​Sky Uno​); “​Cuochi e dintorni​” (​Alice tv​); ​“Seven 1/2 ora” (​Sky TG24)​; “Per Sempre” (​Tv2000​.

FICTION, SERIE TV E DOCU-FICTION

Tra i premi assegnati nella categoria “Fiction, Serie tv e Docu-fiction”:

Due le fiction di ​Rai 1 che si aggiudicano un premio MOIGE: “​Tutto può succedere – Terza stagione​” per aver saputo raccontare la grandezza della vita quotidiana di tante famiglie che in essa si possono rispecchiare, tra difficoltà e conquiste e “​Figli del destino​” per aver ricostruito gli avvenimenti storici con uno straordinario lavoro sugli archivi senza trascurare il lato umano fatto di piccoli episodi e di intimi ricordi di quattro bambini.

Su ​Rai Cinema – Rai 2 premiato il docu-film ​“L’Aquila 3:32 – La generazione dimenticata” ​che ripercorre gli attimi di terrore dei giovani protagonisti e fornisce un racconto intenso e amaro, ma carico di coraggio, amore e speranza verso il futuro.

Sulle reti Mediaset premio MOIGE a “​L’amore strappato​” su ​Canale 5 ​per aver denunciato il danno gravissimo che possono compiere le Istituzioni quando si arrogano il “diritto” di togliere una figlia ai legittimi genitori e a “​9 Mesi​” su La5 che ha saputo raccontare attraverso la storia di sei coppie, l’emozione di chi assiste al miracolo di una vita nuova, ne è partecipe, l’accompagna fino al momento in cui viene alla luce e se ne prende cura.

Nella rosa dei programmi family friendly entra anche “​Michelangelo – Infinito​” su ​Sky Arte – Sky.

Moige Un anno di Zapping | I programmi per ragazzi

TV PER BAMBINI E RAGAZZI ​

“La stella di Andra e Tati” su ​Rai Gulp – Rai 3 c he sensibilizza i bambini e gli adolescenti agli orrori perpetrati nei campi di concentramento, evitando immagini violente per far posto a elementi evocativi e simbolici; ​su ​Rai YoYo p​remio a “44 Gatti” un’innovativa serie musicale-educativa che insegna a superare le difficoltà attraverso l’amicizia e mostrando che, nella semplicità di una casetta e di un giardino, si può essere più felici di quanti vivono nella solitudine di lussuose ville.

Su ​Cartoonito ​si aggiudica un premio MOIGE “​Yeti racconta​” ​per aver trasmesso ai piccoli telespettatori la consapevolezza dell’importanza della lettura, imprescindibile strumento di apertura verso il mondo, rimarcandone il valore educativo e formativo.

Infine, premiato il programma “​TAO – Tutti all’Opera!” su ​Classica HD u​ n viaggio nel mondo musicale dell’Opera caratterizzato da semplicità, immediatezza e grinta, rappresentando una novità significativa nel panorama televisivo per ragazzi.

SPOT

Sotto la lente di ingrandimento anche gli spot. Premiati: “​FinecoBank – The Human Factor​” per aver ricordato che “La tecnologia serve davvero quando serve il nostro lato più umano”; “​Enel Energia – Notte e festivi​” per aver presentato il “valore famiglia” come il motore, l’energia per superare le fatiche e vivere momenti importanti della vita quotidiana.

Premio MOIGE anche per “​Croissant Bauli – Famiglia è​” uno spot che ha descritto con grande realismo la famiglia, sottolineando come sia l’obiettivo più importante a cui un essere umano possa puntare e per “​Cirio – Passata verace​” che ci insegna che non si può fare a meno di tradizioni e valori senza i quali il nostro Paese perderebbe identità, a partire dalla famiglia che a tavola condivide affetti e amicizia.

CANALI YOUTUBE

Fra i canali Youtu​be il riconoscimento va a “​Lorenzo Baglioni” ​per aver trattato e combattuto fenomeni disfunzionali, come il bullismo e la discriminazione, promosso l’impegno nel sociale e aver realizzato video su cultura e materie scolastiche. Premiato anche il canale youtube “Jack Nobile” ​per aver trattato temi importanti come il cyberbullismo, che lo rendono uno youtuber vicino ai più giovani e capace di veicolare insegnamenti positivi e ​“Julia Elle” per essere riuscita, con la sua spontaneità ed energia, ad empatizzare con le mamme di tutte le età, condividendo preoccupazioni, gioie, fatiche e soddisfazioni dell’essere madre.

Moige Un anno di zapping | PREMI SPECIALI

Premio della Polizia di Stato – sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni ​riservato alla Fiction “Che Dio ci aiuti – Quinta stagione” ​che ad ogni stagione affronta temi rilevanti dal punto di vista valoriale – per la puntata dedicata all’utilizzo di smartphone e rete, tra uso e abuso, potenzialità e rischi, e nella quale sono offerti allo spettatore utili spunti educativi su problemi come il cyberbullismo e il revenge porn.

Premio della Polizia di Stato – sezione Polizia Stradale al programma ​“Easy Driver” per aver trasmesso la passione per i motori senza dimenticare che quando ci si mette al volante è fondamentale conoscere e rispettare sempre le basilari norme di sicurezza; che all’amore per viaggi e velocità bisogna affiancare senso di responsabilità, rispetto delle regole e la conoscenza di norme e buoni comportamenti per l’incolumità propria e altrui.

Premio Federazione Italiana Cuochi al programma ​”La prova del Cuoco” ​(​Rai 1​), che ha affrontato il tema dell’alimentazione, grazie all’aiuto di esperti del settore e studiosi, in maniera scientifica, spiegando che la buona cucina non è un’intuizione ma una scienza esatta.

Moige Un anno di Zapping | Le categorie trash

Infine, il Premio MOIGE alla carriera ad Oreste Castagna​, ​per aver accompagnato, in quasi quarant’anni di carriera, generazioni di bambini con programmi divertenti, educativi, innovativi, facendo la storia della tv dei ragazzi e diventando un personaggio positivo, rassicurante e degno di fiducia nell’immaginario dei bambini e dei loro genitori.

I BIDONCINI DEL TRASH

Assegnato anche quest’anno il “bidoncino del trash” a 20 fra programmi e spot che propongono modelli diseducativi, che si nutrono del gossip e dello scandalo. Tra questi: ​“Grande fratello VIP” (Canale 5​), ​“Uomini e donne” ​(​Canale 5​), “​Live non è la Durso​” (​Canale 5​), “​Donne Mortali” (​Canale Nove​)​; “Alla lavagna!” ​(​Rai 3​).

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.