Milly Carlucci svela la verità sulla diffida a Mediaset e Maria De Filippi

La conduttrice di "Ballando con le stelle" spiega la sua verità

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 8 Dic. 2019 alle 09:18 Aggiornato il 8 Dic. 2019 alle 09:30
0
Immagine di copertina

Milly Carlucci svela la verità sulla diffida a Maria De Filippi: “Il mio attacco è rivolto a Mediaset”

Qualche mese fa era arrivata una diffida in casa Mediaset da parte di Milly Carlucci. La conduttrice di Ballando con le stelle aveva rimproverato Maria De Filippi e il suo talent, Amici Celebrities, poiché riprendeva alcuni elementi del suo programma.

Ora, a distanza di tempo, Milly Carlucci ha finalmente messo nero su bianco il suo pensiero, spiegando che sì, il suo era un attacco nei confronti di Mediaset, ma ciò non aveva niente a che fare con Maria.

“Mediaset aveva fatto un accordo — evitando di versare molti milioni di danni — in cui si impegnava a non usare più gli elementi di Ballando nei suoi programmi tv. Ora, uno degli elementi costitutivi è vedere un famoso con un maestro che gli insegna a ballare. La cosa è semplice: se firmi una documento, un senso ce l’ha. Non è polemica, è rispetto delle cose scritte. E riguarda Mediaset, non Maria. Doveva restare una comunicazione riservata tra avvocati”, ha dichiarato la Carlucci a Il Corriere della Sera.

Dunque la faccenda non riguarda la storica faida con la De Filippi, che da anni impazza sul web. A tale proposito, Milly Carlucci ha spiegato: “Quello è un folclore giornalistico che, tutto sommato, ha fatto bene a entrambe… L’Italia vive di Guelfi e Ghibellini, di Coppi e Bartali… Il derby del sabato sera ha illuminato entrambe le reti”.

Ballando con le stelle è un programma storico al quale la Carlucci è molto affezionata. A breve partirà la nuova edizione, ma Milly tornerà ancor prima in tv con Il Cantante Mascherato.

Milly Carlucci parla delle sue colleghe, tra Mediaset e Rai: il commento su Barbara D’Urso

Di Maria De Filippi, la conduttrice Rai ha dichiarato: “Maria riassume tutti i ruoli di cui parlavamo, è una grandissima donna e penso abbia fatto molto per la causa femminile”.

Ma Milly non ha parlato soltanto di Maria. “Antonella Clerici, Mara Venier, Simona Ventura… sono amiche, persone di cuore anche con il pubblico, persone che ti abbracciano”. Poi ha menzionato Barbara D’Urso, che secondo la Carlucci “invece ha un suo stile con cui devi fare i conti. Chiaramente punta sull’essere divisivo, ma è pop e fa bene quello che fa”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.