Covid ultime 24h
casi +8.824
deceduti +377
tamponi +158.674
terapie intensive +41

Massimo Cannoletta, il super campione dell’Eredità: “Chiuso per 2 mesi in albergo, ecco perché mi sono ritirato”

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 25 Dic. 2020 alle 14:20
10
Immagine di copertina

Massimo Cannoletta, 46 anni, pugliese, è diventato una celebrità in Italia nelle ultime settimane per la sua fortunata partecipazione al quiz pre-serale di RaiUno, L’Eredità. Dopo 51 puntate consecutive, il super campione – che ha battuto ogni record del programma tv – ha deciso di ritirarsi.

Leggi anche: quanto ha vinto Massimo Cannoletta a L’Eredità

“Da un po’ di tempo cominciavo a pensare che sarei stato eliminato, ma non succedeva. Iniziava a mancarmi la concentrazione degli inizi e poi non è semplice partecipare a un gioco così in piena pandemia. Sono stato quasi due mesi chiuso da solo in albergo, uscivo solo per registrare: alla lunga la situazione è diventata sfiancante”, spiega Cannoletta in una intervista al Corriere della Sera.

“Avevo anche paura di stancare il pubblico e temevo di poter nuocere a un programma che mi ha dato tantissimo rimanendo per troppo tempo: non volevo essere una zavorra”.

Il super campione racconta che adesso – conclusa l’esperienza a L’Eredità – riprenderà la sua attività di divulgatore: “Voglio continuare a fare quello che facevo prima: divulgazione sui miei canali social, Twitter e Instagram”, dice. “Posso dedicare una parte di quella somma a un progetto più strutturato e poi ho anche un nuovo bacino di utenti che si è molto allargato grazie alla mia partecipazione al gioco di RaiUno”.

Gli haters? “L’unica cosa che mi fa davvero arrabbiare – spiega Cannoletta – è se qualcuno dubita della trasparenza del programma: nessuno mi ha mai passato le risposte. La squadra dell’Eredità è stata impeccabile”.

Tutto quello che c’è da sapere sul campione de L’Eredità

10
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.